Home | IN News | L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo batte in amichevole la Virtus Roma

L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo batte in amichevole la Virtus Roma

Ceprano, sabato 15 settembre 2018 – Amichevole fuori porta, a Ceprano, per l’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo, che ha affrontato e sconfitto (5-0) la romana Virtus nel suo ritiro ciociaro, nella giornata di sabato 15 settembre. Si tratta della seconda amichevole per la squadra pontina, dopo quella a porte a chiuse contro la Top Volley Latina. La differenza, in questo caso, è che le due formazioni sono rivali dirette in quanto militano nella stessa serie e nello stesso girone. Questa partita è risultata quindi una sorta di prova generale del futuro campionato, utile per fare il punto sulla preparazione atletica dei giocatori e sullo stato generale delle squadre partecipanti. Come già ricordato la partita si è conclusa nettamente a favore del Sabaudia, nonostante la Virtus portasse in dote la vittoria (4-1) nell’amichevole contro la Fenice.

Highlights – Cinque sono stati i set disputati in questa amichevole. Nella parte iniziale del primo set le due squadre si sono confrontate sul filo della parità fino a quando il Sabaudia, intorno al sesto punto, non ha preso il largo e distanziato la rivale, nonostante i diversi errori in battuta registratisi. Il vantaggio acquisito è stato però velocemente eroso dalla Virtus, che ha riguadagnato la parità in corrispondenza del decimo punto. Il Sabaudia però non si è scoraggiato ed è ritornato altrettanto rapidamente in vantaggio. Nonostante i tentativi della Virtus di ridurre il gap di punti, la formazione pontina è riuscita a chiudere il set con l’ottimo parziale di 20-25, con un punto di Alessio Ferrini in ricezione. Nel secondo set il Sabaudia è partito più deciso e grazie anche al contributo dell’opposto Francesco De Luca, in eccellente forma fisica, ha distanziato fin dall’inizio la rivale romana. A metà del set ha fatto il suo ingresso in campo lo schiacciatore Graziano Cerasoli, in sostituzione del martello Manuele Mandolini. Nonostante il vantaggio accumulato dal Sabaudia, la Virtus ha rialzato la testa e cercato di riagguantare la rivale. Il tentativo, tuttavia, non è riuscito e il Sabaudia ha chiuso nuovamente in suo favore 22-25. Nel terzo set sono entrati il centrale Jean-Paul Troiani e il palleggiatore Marco Ferriccioni. Dopo un’iniziale titubanza il Sabaudia ha riconquistato la parità ed è passato in vantaggio, dimostrando la superiorità del suo gioco anche grazie agli eccellenti muri. A metà del set ha fatto il suo ingresso lo schiacciatore Giacomo Mastracci, proveniente dal vivaio delle giovanili del Sabaudia. Come prevedibile il Sabaudia ha avuto la meglio anche in questo set, chiudendo con il notevole parziale di 15-25. Nel quarto set, che ha visto il rientro di Alessio Ferrini e del capitano e palleggiatore Stefano Schettino, il Sabaudia e la Virtus si sono confrontati, inizialmente, punto su punto. Anche questa volta però il Sabaudia è riuscito a distanziare gli avversari, conquistando un notevole vantaggio. Vantaggio che si è poi tradotto sempre a favore del Sabaudia nell’eccellente parziale di 16-25. Nel quinto e ultimo set ha fatto di nuovo il suo ingresso il palleggiatore Marco Ferriccioni e lo schiacciatore Graziano Cerasoli. Nonostante l’iniziale vantaggio della Virtus, il Sabaudia è riuscito a rimontare e a chiudere, grazie anche agli aces di Ferrini, 13-15.

Il libero Giovanni Provvisiero – Soddisfatto del risultato dell’amichevole il libero Giovanni Provvisiero, che ha dichiarato: “Sicuramente la vittoria cinque a zero contro un avversario ostico come la Virtus Roma costituisce un ottimo risultato. Certamente possiamo migliorare alcune fasi di gioco, evitando alcuni errori diretti in ricezione e in fase di ricostruzione. Tutto sommato però si tratta di una buona prova di squadra, considerate le poche settimane di allenamento alle nostre spalle e il nostro unico confronto in campo contro la Top Volley Latina. Continueremo a sudare in palestra in vista delle amichevoli che ci aspettano, in modo da arrivare pronti e al meglio della nostra forma alle prime di campionato .”

Il coach Alberto Gatto – Non nasconde la sua soddisfazione anche l’allenatore Alberto Gatto, che a margine dell’incontro ha commentato:” L’allenamento congiunto, fatto con la Virtus Roma, ha confermato quelle che erano le mie sensazioni. Siamo una squadra che può ben figurare nel nostro girone. Aldilà del risultato, abbiamo dimostrato di avere buone qualità nei fondamentali punto. Resta sicuramente da migliorare la ricezione, ma dobbiamo soprattutto iniziare a lavorare con più insistenza nell’organizzazione di gioco nelle varie situazioni. Penso, tornando all’allenamento con la Virtus, che le indicazioni per crescere siano state evidenti.”

Newsletter

Guarda anche..

Istituto-Estetico-Italiano-Sabaudia-Pallavolo-

Prima di campionato positiva per l’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo

L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo riporta una rapida vittoria sulla Sarroch Polisportiva nella prima giornata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi