Home | IN News | In Attualità | Umuganda – Cantiere per la Pace e Puliamo il Mondo: un intero fine settimana dedicato al decoro della città

Umuganda – Cantiere per la Pace e Puliamo il Mondo: un intero fine settimana dedicato al decoro della città

Torna in campo la cittadinanza attiva per il decoro di Latina. Venerdì, sabato e domenica prossimi si terranno una serie di iniziative di volontariato, coordinate dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Latina e dalla consigliera delegata Loretta Isotton, volte a sensibilizzare e coinvolgere la cittadinanza, oltre che verso il decoro della città, anche verso l’integrazione e l’accoglienza.

Venerdì 28, dalle 9 alle 13 si svolgerà la terza edizione di Umuganda – Cantiere per la pace, con il “restyling” delle strutture ludiche e del verde attrezzato del Parco Faustinella a Latina Scalo. Come nelle precedenti occasioni l’intervento verrà realizzato a cura dei responsabili e dei richiedenti asilo ospitati nei tre centri presenti nel territorio comunale, gestiti dalla Cooperativa Karibù. Gli interventi saranno realizzati con la supervisione dei giardinieri del Servizio Parchi e Giardini del Comune e con la collaborazione del gruppo degli Alpini che fanno capo alla Protezione Civile. A dare una mano ci saranno anche il gruppo scout di Latina Scalo. Umuganda è un’iniziativa nata nello stato africano del Ruanda al fine di promuovere il senso civico tra i cittadini, invogliandoli a dare il proprio contributo alla crescita della comunità, superando al contempo i reciproci sentimenti di timore e diffidenza. Un vero e proprio “Cantiere per la Pace” che fa incontrare e collaborare costruttivamente le persone al fine di portare decoro nei luoghi dove vivono, che l’amministrazione comunale ha fatto proprio.

Le attività proseguono sabato e domenica con Puliamo il Mondo: la più grande iniziativa di volontariato che si realizza ogni anno a livello mondiale e coordinata a livello nazionale da Legambiente. Sabato mattina presso l’Oasi Verde “Susetta Guerrini” dei quartieri Q4 e Q5, il locale Comitato di quartiere, il Circolo Arcobaleno di Legambiente, il gruppo Alpini della Protezione Civile e altri cittadini ripristineranno il decoro e sistemeranno l’area adiacente al fosso Paoloni: la stessa area che la scorsa estate è stata percorsa da un pericoloso incendio. Altri interventi riguarderanno gli ingressi all’Oasi su Via Sgambati e Via Perosi. Sempre nella giornata di sabato 29 settembre sono previste iniziative, a cura dei locali Comitati dei quartieri, dei borghi e delle Pro-loco, anche al Pantanaccio, a Borgo Grappa e nel Parco Giulia Licandro (adiacente a Via Tarquinia e Via Fiuggi).
Domenica mattina infine altri gruppi di volontari si attiveranno, di nuovo insieme al locale gruppo scout, per ripristinare il decoro in altre aree a Latina Scalo.

Si invitano tutti i cittadini che vogliono collaborare alle iniziative a presentarsi direttamente sul posto muniti di guanti, cappellini, calzature e abbigliamento comodo. Tutti i volontari saranno coperti da assicurazione contro eventuali infortuni.

Newsletter

Guarda anche..

Visita-tattile-al-Cambellotti-

Visita tattile al Cambellotti e in Pinacoteca: un modo diverso di affrontare l’arte

La “Settimana dell’Accessibilità”, organizzata dal Coordinamento Via Libera, ha avuto l’esperienza artistica e la cultura …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi