Home | IN News | In Attualità | Minturno. Riqualificazione della Riviera di Levante e dell’area terminale del Garigliano

Minturno. Riqualificazione della Riviera di Levante e dell’area terminale del Garigliano

La riqualificazione della Riviera di Levante e dell’area terminale del Garigliano è stata al centro dell’incontro tra il Sindaco di Minturno Gerardo Stefanelli e l’Assessore Regionale ai Lavori Pubblici Mauro Alessandri, che si è tenuto stamane nei giardini dell’Albergo Teatro Romano, alla presenza dei Consiglieri Regionali Salvatore La Penna, Giuseppe Simeone, Orlando Tripodi e Gaia Pernarella.

In apertura il Sindaco Stefanelli ha illustrato interventi e misure che l’Amministrazione civica sta mettendo in campo per il rilancio della zona compresa tra il Monte d’Argento e la foce dello storico fiume: rivalutazione del Comprensorio archeologico di Minturnae e del Ponte Borbonico, progetto generale sostenibile dell’area terminale del Garigliano (in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia del Lazio e l’Ateneo di Napoli), richiesta di contributo alla Regione per l’acquisto di una draga per combattere il fenomeno dell’insabbiamento della foce, realizzazione del collettore fognario in via Arenili (in parte coperta con investimento a cura di Acqualatina), creazione di una pista ciclabile sul lungofiume.

L’Assessore Regionale Alessandri ha sottolineato l’esigenza di rivedere il piano di difesa della costa, puntando sulla stipula di convenzioni operative con gli Enti locali per la fornitura di una draga, in grado di recuperare sabbia autoctona alla foce del fiume, da utilizzare per un ripascimento morbido sul litorale di Marina di Minturno, compreso tra il Monte d’Argento ed il Garigliano. Tali convenzioni serviranno a gestire gli aspetti di manutenzione ordinaria e la predetta draga tra i comuni consorziati, in linea di massima situati tra Terracina e Minturno.

Newsletter

 

Guarda anche..

telefono

Scauri. Guasti alla linea fissa e trasmissione dati: la posizione di Confcommercio Lazio Sud

Confcommercio Lazio Sud Minturno Scauri pende posizione sui continui disagi alla linea fissa e di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi