Home | IN News | Maltempo: criticità arancione anche per martedì 30 ottobre

Maltempo: criticità arancione anche per martedì 30 ottobre

Il forte vento che sta creando forti disagi in diverse regioni italiane, non ha risparmiato il Lazio e, con esso, Latina. La situazione nel territorio comunale è costantemente monitorata dall’Amministrazione, in collegamento con il Dipartimento di Protezione Civile della Regione Lazio.

Per fare fronte ai disagi venutesi a creare lungo le strade, è stato peraltro attivato il personale dell’Azienda ABC, impegnato a rimuovere alberi e rami che impediscono la normale circolazione.

Nelle prossime ore, in base ad eventuali aggiornamenti dei bollettini diffusi dal Dipartimento di Protezione Civile, si valuterà l’eventuale chiusura delle scuole per la giornata di domani. L’ultimo bollettino, diffuso alle ore 14, ha comunque confermato il livello arancione (moderato) per la criticità idrogeologica sia per il pomeriggio e la serata di oggi che per l’intera giornata di domani.

Ciò non di meno, si ribadisce l’invito alla popolazione a evitare gli spostamenti e a mettersi in viaggio soltanto in casi di estrema necessità.

Newsletter

Guarda anche..

aprilia

Aprilia. Danni agricoltura per maltempo: il Sindaco invia segnalazione alla Regione Lazio

Il Sindaco di Aprilia, Antonio Terra, ha firmato questa mattina la lettera indirizzata alla Regione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi