Home | IN News | In Sport | Top Volley Latina. Tubertini dopo le due vittorie consecutive: “Per come sta andando questo campionato, la salvezza si potrebbe decidere addirittura con la differenza set”

Top Volley Latina. Tubertini dopo le due vittorie consecutive: “Per come sta andando questo campionato, la salvezza si potrebbe decidere addirittura con la differenza set”

Al PalaBarbuto di Napoli la Top Volley Latina ha conquistato la seconda vittoria consecutiva, superando 3-1 l’Emma Villas Siena: un successo arrivato al termine di una battaglia di quasi due ore nella quale Stern è stato eletto MVP e si è anche confermato anche il miglior realizzatore del match con 19 punti. Nonostante questo, però, la vittoria è stata l’espressione della squadra, un gruppo che sta continuando a lavorare con l’obiettivo di centrare punti pesanti in chiave salvezza. “Con l’Emma Villas Siena abbiamo imposto con regolarità la pressione con la battuta, l’obiettivo è quello di migliorare sempre, lo stiamo facendo e fino a oggi i miglioramenti sulla fase break si sono visti, i numeri lo confermano – spiega Lorenzo Tubertini, coach della Top Volley Latina – indipendentemente dall’avversario che incontri in questo campionato devi rimanere concentrato in ogni momento: per come stanno andando le cose, la salvezza si potrebbe decidere addirittura con la differenza set e l’aver raccolto punti in queste partite è stato molto importante per noi”. Con 14 punti messi a segno, oltre a un grande lavoro in fase di ricezione (53% e zero errori), l’argentino Ezequiel Palacios è stato uno dei protagonisti a Napoli. “Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile e nel secondo set loro hanno perso un po’ la concentrazione, noi siamo stati bravi e ne abbiamo approfittato, poi purtroppo nel terzo ci siamo lasciati scappare tante opportunità per chiudere subito la partita – spiega “Eze”, che in poche settimane ha fatto anche importanti progressi con l’italiano – Sapevamo che la partita con Siena si sarebbe decisa sui dettagli e nel quarto set abbiamo fatto un buon lavoro sia a muro sia in difesa, questo risultato è moto importante per noi che ci stiamo allenando e partita dopo partita stiamo migliorando l’intesa”. Poi lo schiacciatore argentino parla della squadra. “Qui sto bene e sono felice, i miei compagni mi stanno aiutando a crescere e prendere sempre maggiore confidenza con loro perché per me è tutto molto nuovo e voglio iniziare a sentirmi come in una famiglia, questo è importante per me – conclude Ezequiel – Sto lavorando e migliorando nella ricezione, poi al servizio ho battuto guardando il risultato e anche quello che facevano i miei compagni di squadra. Se mi piace giocare a Napoli? Perché no, poi sono un grande appassionato di calcio e sono un tifoso del Boca, so che in questa città il calcio è molto importante grazie a Diego Maradona”.

Newsletter

Guarda anche..

Top-Volley-Latina

Prima partita nel nuovo palazzetto dello sport di Cisterna di Latina. La Top Volley Latina omaggia il sindaco Mauro Carturan

La Top Volley Latina ha trionfato nella prima sfida giocata nel nuovo palazzetto dello sport …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi