Home | IN News | In Eventi | Gaeta. Tra cibo, arte e storia, i presidi del gusto: eccellenze in mostra all’ex Ospedale dell’Annunziata

Gaeta. Tra cibo, arte e storia, i presidi del gusto: eccellenze in mostra all’ex Ospedale dell’Annunziata

Nell’ambito degli eventi promozionali rientranti nelle finalità del Consorzio MAM, in occasione delle festività natalizie, lo stesso ha ideato una iniziativa di valorizzazione delle produzioni enogastronomiche tipiche dell’ara del Golfo e più in generale dell’area sud della nostra Regione, iniziativa nella quale sono coinvolte tutte le realtà rappresentative del territorio, ritenendo che lo stesso sia un unicum da promuovere e valorizzare in termini comprensoriali,

“ Tra cibo, arte e storia, i presidi del gusto. Le eccellenze enogastronomiche del Golfo e non solo nell’antico Ospedale dell’Annunziata” questo il nome dell’iniziativa ideata dal Consorzio MAM di Gaeta che verrà ospitata nelle sale dell’ ex Ospedale, di recente restauro, all’interno dello straordinario scenario del complesso della Santissima Annunziata di Gaeta, manifestazione che svolgerà ogni week end a partire dall’8 dicembre fino all’Epifania. Nella articolare ambientazione dell’antico Ospedale i vari produttori esporranno i prodotti e racconteranno le storie, le tradizioni, lavorazioni che lo caratterizzano, con uno spazio per la degustazione e vendita che sarà adibito nell’altrettanto suggestiva Cappelletta nel chiostro del complesso.

L’iniziativa è dedicata alla presentazione delle eccellenze enogastronomiche (le produzione artigianale, gli antiche lavorazioni perdute e recuperate, le produzione di nicchia, i prodotti tipici riconosciuti ) che caratterizzano il patrimonio della nostra area (dall’olio ai prodotti caseari, ecc…), creando un ideale itinerario capace di combinare le bellezze storiche, architettoniche e culturali con un presidio gastronomico delle produzioni d’eccellenza , valorizzando e mettendo a sistema quanto di meglio la nostra terra possa offrire in termini di cibo, arte e storia, creando un’iniziativa che li metta a sistema per valorizzarli ai fini della promozione del nostro territorio.

“Ritengo che il nostro territorio sia da promuovere e valorizzare in termini comprensoriali, l’unione tra le varie realtà della parte sud della regione deve essere il punto di partenza per programmare una reale valorizzazione del territorio ed una spinta al turismo di qualità. Per tale motivo nell’iniziativa abbiamo coinvolto tutti i comuni e le comunità locali trovando adesione ed entusiasmo per l’iniziativa” e quanto riferiscono il presidente del Consorzio MAM David Vecchiariello e la Vice Presidente di Confcommercio Gaeta e membro del Direttivo MAM Paola Guglietta. L’iniziativa è stata annunciata in occasione dell’inaugurazione dell’ex ospedale dell’Annunziata alla quale hanno partecipato anche il Presidente Confcommercio Lazio e Lazio Sud Giovanni Acampora accompagnato dal Direttore generale Lazio Sud, neo Direttore regionale, Salvatore Di Cecca, la Presidente e Vice Presidente di Confcommercio Gaeta Lucia Vagnati e Paola Guglietta.

Newsletter

Guarda anche..

mercato-fondi

Gaeta. Mercato settimanale del 26 dicembre e 2 gennaio anticipati alla vigilia di Natale e capodanno

Accolta dall’Amministrazione comunale di Gaeta la richiesta avanzata da Fiva Confcommercio Lazio Sud, presieduta da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi