Natura e disabilità: insieme per crescere

Natura e disabilità: insieme per crescere. Questo è il nome del nuovo progetto per l’inclusione socio-lavorativa degli allievi con disabilità dell’istituto “Emilio Sereni” di Roma e l’Ente regionale per la gestione del sistema delle aree naturali protette del comune di Roma.

Pulizia dei sentieri, valorizzazione degli spazi comuni, progetti di educazione ambientale. Queste sono alcune delle attività che saranno portate avanti dai ragazzi, affiancati da assistenti specialistici e insegnanti di sostegno, prima a Villa Mazzanti, in primo municipio, e poi in altre aree verdi della città.

Favorire l’integrazione e l’autonomia e promuovere il contatto con la natura. Grazie a un impegno concreto, infatti, gli allievi saranno capaci di acquisire nuove competenze utili a un nuovo percorso professionale, per imparare così a collaborare e ad avere una maggiore consapevolezza di sé e delle proprie competenze.

Newsletter

Guarda anche...

cori

Cori. Eliminazione delle barriere architettoniche

Eliminazione delle barriere architettoniche: il Comune di Cori ottiene il contributo regionale Il Comune di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.