Meeting Giovanile di Sabaudia: sugli scudi Fiamme Gialle e Pro Monopoli

SABAUDIA, 24 marzo 2018 – Si sono appena concluse, sulle acque del Lago di Paola, a Sabaudia, le 41 gare relative a questa prima giornata del Meeting Giovanile Nazionale. Al termine delle competizioni il medagliere riporta un parimerito al vertice, con Fiamme Gialle e Pro Monopoli che conquistano sei medaglie d’oro a testa. I due sodalizi hanno pareggiato anche il conto dei bronzi, 5 ciascuno, mentre sugli argenti il Corpo dello Stato ha prevalso 6 a 3.

Bene anche il CRV Italia che segue le capoliste con quattro ori. Si sono poi piazzati 3 volte sul primo gradino del podio gli atleti di Canottieri Retica e CC Lazio. Sei invece sono le società che hanno visto i rispettivi vogatori tagliare due volte per primi la linea d’arrivo: CC Barion, Tevere Remo, Telimar, SC Orbetello, Civitavecchia e CN Paradiso. Un primato a testa per CN Posillipo, RYC Savoia, MM Sabaudia, CC Napoli, The Core Canottaggio, CUS Catania e CC Piediluco.

A livello regionale, la parte del leone la fa il Lazio con 15 ori conquistati. Segue la Puglia con 8, quindi abbiamo la Campania con 7, la Sicilia con 5, la Lombardia con 3, la Toscana con 2 e l’Umbria con 1. L’appuntamento sul campo di gara è previsto per domani a partire dalle ore 9 in punto, con la prima gara in programma, quella del singolo Cadetti Maschile.

Newsletter

Guarda anche...

battisti

Sabaudia. Premiazione Battisti Di Criscienzo

Affermazione di Luna Rossa in Nuova Zelanda: Antonio Di Criscienzo con un originale dipinto ad …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.