Al via gli incontri per progettare insieme il futuro dell’Ecoturismo al Parco del Circeo

Nella regione Lazio il Parco Nazionale del Circeo, assieme all’Ente Parco Regionale Riviera di Ulisse, è stato selezionato come una delle Aree pilota del progetto DestiMED, finanziato dal programma di cooperazione territoriale europea Interreg-MED e che vede la Regione Lazio come capofila dell’iniziativa. L’iniziativa che ha la finalità di valorizzare le potenzialità turistiche in chiave ambientale delle aree protette del bacino del Mediterraneo attraverso la costruzione di una rete ecoturistica basata su standard di qualità sostenibile appositamente studiati, creati e monitorati.

A seguito della presentazione pubblica dell’iniziativa e per avviare, di fatto, il percorso condiviso che condurrà il Parco, gli Enti e gli operatori economici del territorio alla costruzione di un prodotto ecoturistico per il Circeo – il cosiddetto “pacchetto” – è stata fissata per mercoledì 4 aprile 2018, h. 10:00, presso la sede dell’Ente Parco Nazionale del Circeo, una prima riunione operativa.

Lo scopo è quello di dare vita insieme a questo innovativo progetto di rete ecoturistica, progetto che potrebbe costituire un primo passo verso la fruizione consapevole del territorio e favorire l’incremento di specifici flussi turistici fuori stagione.

Newsletter

[wysija_form id=”1″]

Guarda anche...

monte circeo

Tornano le Passeggiate Poetiche nel Parco del Circeo

Nel mese di agosto la rassegna itinerante ideata dall’Aps Exotique prosegue la sua opera di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.