Home | IN News | Il Medagliato Europeo Taekwondo Olimpico – WT P. Iadevaia in piazza contro il bullismo

Il Medagliato Europeo Taekwondo Olimpico – WT P. Iadevaia in piazza contro il bullismo

Grande successo per il 13° Technical Seminar & demonstration di domenica scorsa a Borgo Hermada – Terracina, dalle ore 16.00 alle 19.00 sono scesi in piazza gli allievi del progetto #nobullismo diretti dal Maestro Pietro Iadevaia, atleta azzurro FITA, medagliato europeo nel Taekwondo Olimpico WT e candidato alle Olimpiadi di Sydney oggi rappresentante per l’Italia della WMKF – World Moo Sul Kwan Federation sita in U.S.A.

Attivissimo su tutta la provincia di Latina sia nelle palestre che negli istituti di istruzione con il progetto nobullismo e difesadonna il TeamIadevaia mostra tutta la sua serietà e professionalità nella formazione psico-motoria dei bambini e degli adulti non solo con risutlati in campo nazionale nelle discipline di taekwondo stile WT, kickboxing, muaythai e difesa personale koreana ma anche in percorsi di controllo emozionale e autostima.

Oggi il TeamIadevaia vanta titoli come Campioni Nazionali di Taekwondo stile WT CSEN e campioni nazionali e interregionali di Kickboxing K1 Mivass-Asi, ICO, WMKF-CSEN e Galdiator2 della Golden Fighter Federation.
Un successo dopo l’altro per il team pontino diffuso su tutto il territorio della provincia di Latina. Brillano gli atleti del M° Iadevaia anche nel 2018, nelle categorie cadetti e Juniores di Taekwondo stile WT e kickboxing/K1 che contano in totale ben 36 medaglie d’oro,24 argenti e 15 bronzi.

Il Dott. Pietro Iadevaia: “ai genitori dico di scegliere il giusto educatore sportivo per i propri figli in quanto la prima formazione è quella psicologica oltre che motoria, oggi è importante sapersi difendere e con un percorso accurato come il progetto nobullismo e difesadonna si può, sono orgoglioso di tutti gli allievi e genitori delle sedi di Latina, Borgo Vodice e San Felice Circeo e siamo riconosciuti dal Coni, i nostri brevetti, cinture e istruttori sono qualificati e legalmente riconosciuti sia su territorio italiano che in campo mondiale”.

Si ringraziano l’Associazione Pedagnalonga per l’invito i partecipanti, gli atleti, la città di Terracina, Borgo Hermada la World MooSul Kwan United State of America, lo CSEN, le istituzioni, le Forze dell’Ordine, i comuni di San Felice Circeo, Sabaudia, la Provincia di Latina, in particolar modo “Agri Tirreno”che ha contribuito alla preparazione degli atleti.

Newsletter

Guarda anche..

Terracina, operativo il Canile Sanitario Comunale

Assessore Zappone: “Promessa mantenuta. Servizio importantissimo per la città” “Come avevamo promesso, il Canile Sanitario …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi