“Il Segno nell’arte. Disegni ed incisioni dal 1600 al 1900” in mostra alla Galleria d’arte Papier di Sabaudia


Dal 24 maggio al 10 giugno presso la Galleria d’arte Papier di Sabaudia la mostra “Il Segno nell’arte. Disegni ed incisioni dal 1600 al 1900”.

Nell’arte, il segno può essere considerato come l’elemento primario, trama e sostanza sensibile degli oggetti e delle forme.

I segni sono gli elementi di base di un disegno, di un dipinto e di una scultura . Ad esempio in un disegno, i segni sono i tratti di matita o del medium che è stato utilizzato (segno grafico), in un dipinto le singole pennellate (segno pittorico), in una scultura le tracce lasciate dallo strumento utilizzato per dare la forma al materiale (come avviene ad esempio nelle lastre usate per le incisioni).

In base a come viene interpretato, il segno varia molto dal punto di vista espressivo; lo stesso soggetto, la stessa identica forma trattata con segni diversi parlerà un linguaggio differente. Questo per sottolineare, che “esiste un segno per ogni cosa da dire e che ogni segno dice una cosa diversa.”

Con questa premessa, la Galleria d’arte Papier è lieta di presentare, in questa mostra, un’ accurata selezione di disegni ed incisioni di alcuni dei grandi maestri tra il XVII e l’inizio del XX secolo.

Newsletter

[wysija_form id=”1″]

Guarda anche...

Mostra Pasolini

Pier Paolo Pasolini la mostra a Roma

Le Gallerie Nazionali di Arte Antica presentano da domani, 28 ottobre 2022 al 12 febbraio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.