Home | IN News | Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia chiude il 2018 in sesta posizione a due lunghezze zona play-off

Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia chiude il 2018 in sesta posizione a due lunghezze zona play-off

Bicchiere sicuramente mezzo pieno in casa del Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia, con la formazione allenata dal coach Daniela Casalvieri che chiude l’anno solare in sesta posizione a 15 punti (gli stessi del Volley Sport Roma) e con due lunghezze di distacco dalla zona play-off promozione. Quattro vittorie e sei sconfitte sulle dieci gare finora disputate che portano Martina Vaccarella, Chiara Carminati e il resto della squadra a poter mangiare un panettone tutto sommato tranquillo nell’attesa della ripresa in programma il prossimo 5 gennaio quando, al palasport di via Conte Verde a Sabaudia, arriverà la visita del Marconi Stella. Nell’ultima sfida la compagine pontina s’è imposta 1-3 a Roma in casa del Volley G. Castello (25-17, 14-25, 22-25, 15-25). “Possiamo definirci soddisfatti perché le ragazze hanno dimostrato di aver ottenuto importanti miglioramenti sia sotto il profilo fisico e tecnico sia sotto quello mentale, segno del grande lavoro portato avanti dal tecnico e dal suo staff – spiega Alessandro Pozzuoli, il presidente dello storico sodalizio sabaudiano che di recente ha festeggiato i 50 anni di storia ininterrotta – dopo la pausa ci rituffiamo nella fase calda della stagione consapevoli di avere ancora molto da dimostrare, dobbiamo avere la capacità di cercare punti su tutti i campi e metterne da parte il più possibile, poi come sempre sarà il campo a dare i verdetti finali. Anche a livello comunicativo ci riteniamo soddisfatti perché il pubblico continua a seguire le nostre partite casalinghe, segnale che il lavoro fatto in questi anni è nella giusta direzione, una crescita costante e progressiva anche grazie a un progetto ambizioso e a lungo termine con il nostro settore giovanile, in continua crescita”. Proprio la sfida del 5 gennaio sarà cruciale, anche se non decisiva, perché attualmente il Marconi Stella (con i suoi nove punti) segna il confine della zona rossa e una vittoria vorrebbe dire allungare ancora di più sulla zona turbolenta della graduatoria: servirà la grande esperienza di un tecnico del calibro di Daniela Casalvieri per gestire la pausa, e tutte le tossine che comporta, per far ritrovare le sue giocatrici subito competitive alla ripresa delle ostilità.

Newsletter

Guarda anche..

Alessandro Pozzuoli

Sabaudia. Nella notte furto al palazzetto dello sport di via Conte Verde

Brutta notizia per il Sabaudia Pallavolo che ha subìto il furto di materiale tecnico e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi