Home | IN News | Approvato dalla Giunta Regionale piano triennale per servizi e beni culturali

Approvato dalla Giunta Regionale piano triennale per servizi e beni culturali

Approvato dalla Giunta Regionale il piano triennale 2019 -2021 in materia di servizi e di beni culturali. Il Piano introduce alcuni importanti elementi di novità: fornirà più risorse grazie anche ai Fondi Europei, consentirà una maggiore progettualità per interventi e finanziamenti, semplificherà i meccanismi di adesione e favorirà una maggiore sinergia con i territori, grazie al rafforzamento delle reti tematiche e territoriali dei luoghi della cultura. Siamo sicuri che un ulteriore contributo arriverà sia dalla Commissione Cultura sia dal Consiglio Regionale per poter chiudere l’iter di approvazione in tempi stretti.

“Si tratta di un piano atteso da molti anni – dichiara il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti – che finalmente consentirà a musei, istituti culturali, archivi e biblioteche presenti sul nostro territorio di lavorare con maggiore programmazione, avendo certezza dei finanziamenti nell’arco del prossimo triennio.

Newsletter

Guarda anche..

Torre Medievale Casale Cervelletta

Nicola Zingaretti: “Mettere in sicurezza Torre Medievale Casale Cervelletta”

“Il Lazio ha un nuovo “Luogo del Cuore FAI”: complimenti ai cittadini e alle associazioni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi