Rocca Massima: torna la neve. Scuole chiuse ma nessun disagio

Tornano ad imbiancarsi non soltanto le vette ma anche tetti, strade e piazze di Rocca Massima. Dopo la nevicata dello scorso 10 gennaio, ieri sera, intorno alle 20 per circa un’ora e anche nel corso della notte, un soffice manto bianco è tornato a posarsi nel centro abitato più alto dei Lepini.

Prontamente è partita la macchina organizzativa, già in stato di allerta da parte del Sindaco Angelo Tomei, che ha provveduto allo spargimento di sale nei punti più critici della viabilità automobilistica e pedonale.
All’opera, sin dalle prime ore di oggi, anche i mezzi e il personale messi a disposizione dalla Provincia di Latina.

La Polizia locale ed i Servizi sociali comunali invece stanno aiutando le persone anziane o comunque bisognose nella consegna di farmaci a domicilio.

L’ordinanza di chiusura delle scuole per motivi di sicurezza si è trasformata in una giornata di felicità e divertimento per i bambini rocchigiani ritrovatisi tutti in piazza a fare il pupazzi di neve.

Newsletter

[wysija_form id=”1″]

Guarda anche...

comitato sindaci

Distretto LT1, Comitato dei Sindaci approva il Budget 2022

Distretto LT1, Comitato dei Sindaci approva il Budget 2022: 5,6mln di euro per le politiche …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.