Home | IN News | Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo: obiettivo A3 sempre più vicino

Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo: obiettivo A3 sempre più vicino

L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo dimostra ancora una volta la sua voglia di vincere, domando un avversario ostico come il Cus Cagliari Sandalyon. E’ la ventesima vittoria per la formazione pontina e segna uno spartiacque nella stagione che sta volgendo ormai al termine. Infatti la partita di oggi era tra quelle che maggiormente preoccupavano il coach Alberto Gatto, in quanto il Cagliari si è sempre evidenziato per le grandi doti di resilienza e per la fama di avversario implacabile soprattutto in casa. La trasferta sarda, conclusasi con un 0-3 a favore del Sabaudia costituisce l’ennesima conferma di un trend, che ormai possiamo definire stagionale e che vede il Sabaudia, a parte la parentesi del match contro la Lazio, sempre vincente su tutta la linea. Anche questa volta infatti i pontini si sono affermati nettamente sugli avversari non lasciando adito a dubbi su quali siano le reali intenzioni della squadra: centrare la promozione in A3. Proprio in vista di questa, sempre più concreta, meta il Sabaudia sta cercando di vincere il maggior numero possibile di partite, per presentarsi con le carte in regola all’appuntamento dei play off, che si prospettano quanto mai difficili per la caratura delle squadre in gioco. Dalla dirigenza della società, colpita nel morale dal recente furto nel Palazzetto dello Sport di Sabaudia, emerge una grande soddisfazione, non soltanto per la prestazione dei ragazzi e dello staff tecnico, ma anche per le prospettive che si stanno aprendo per la squadra, che vede rinnovarsi i fasti dei gloriosi anni ottanta, epoca in cui la formazione pontina militò per diversi anni nella seconda serie.

Highlights –Come ricordato tre sono stati i set disputati nella partita di oggi. In tutti e tre ha prevalso il Sabaudia, nonostante la partenza un po’ difficoltosa. Ad ogni modo i parziali, rispettivamente di 20-25 nel primo set, 16-25 nel secondo e 22-25 nel terzo, testimoniano una prestazione nel complesso ottima e sono l’ulteriore prova del buon trend che sta conoscendo la squadra.

I protagonisti – I giocatori a referto dell’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo erano: Fiore (n.e.),Ferrini (9 punti), Ferriccioni, Fortunato (n.e.),De Luca (13 punti), Mastracci, Provvisiero (libero), Consalvo (5 punti), Sartirani (6 punti) Schettino (1 punto), Mandolini (20 punti).

Gli avversari – I giocatori a referto del CUS Cagliari Sandalyonerano:Enna (14 punti), Chiani (n.e.), Muccione N.( 7 punti), Zampar (2 punti), Vitali, Cassaro, Palmeri (4 punti), Cristiano (5 punti),Muccione R., Ammendola (n.e.), Pau (libero), Loddo (5 punti), Taccori (n.e.).

L’opposto Francesco De Luca – A margine della partita ha voluto rilasciare un sintetico commento l’opposto del Sabaudia Francesco De Luca, che ha dichiarato:” Trasferta sulla carta non semplice, perché il CUS gioca molto bene in casa e i risultati lo dimostrano. Noi siamo stati bravi a imporre il nostro gioco. Nel primo set siamo partiti un po’ diesel ma negli ultimi due set abbiamo espresso un buon gioco, che ci è valso lo 0-3. Adesso occhio alla prossima partita, che ci vedrà affrontare la Fenice.”

Newsletter

Guarda anche..

Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo

A3: Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo ha la meglio sulla Fenice

L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo porta a casa il risultato tanto atteso: la promozione in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi