Home | Musica | Concerti | Garbage: annunciata una data estiva a Roma

Garbage: annunciata una data estiva a Roma

25 anni e 14 milioni di copie vendute fa, nascevano i Garbage, una delle band alternative rock più apprezzate nel panorama internazionale grazie al loro stile inconfondibile e al fascino carismatico della frontwoman Shirley Manson.

A luglio finalmente torneranno in Italia e faranno una tappa a Roma.
8 luglio 2019 – Roma – Villa Ada

Oltre al fatto che potremo vederli dal vivo molto presto, tutto quello che sappiamo sulle loro attività recenti è che hanno passato l’ultimo anno in studio per comporre e registrare quello che sarà il loro ottavo ed attesissimo nuovo album, del quale non si conosce ancora alcun dettaglio, compresi titolo e data di pubblicazione.

Fin dal loro album d’esordio, l’omonimo “Garbage” del 1995, Shirley Manson, Butch Vig, Steve Marker e Due Eriksonn sono stati salutati dal pubblico mondiale come una delle band più originali e accattivanti degli ultimi anni. Durante la loro carriera hanno pubblicato sei album di successo, ricevuto diverse nomination ai Grammy Award (compresa quella di Album of the Year nel 1998, dopo l’uscita di “Version 2.0”), prodotto la theme song della colonna sonora di uno dei film della saga di James Bond, suonato in più di 35 paesi diversi e scalato le classifiche di tutto il mondo.

Dopo la pubblicazione del disco di platino “Beautiful Garbage” nel 2001, nel 2005 hanno raggiunto la quarta posizione della Billboard Top 200 Album Chart con “Bleed Like Me”, seguito da “Not your kind of people” pubblicato dopo sette anni di pausa sulla loro stessa etichetta STUNVOLUME, quest’ultimo non meno fortunato considerando il fatto che è stato incluso nella Top 50 Album della rivista Rolling Stone e accolto da Pitchfork come “alternative to everything”. Dopo aver intrapreso un lungo e quasi tutto esaurito tour per i dieci anni del loro disco d’esordio nel 2015, pubblicano “Strange Little Birds”, il loro ultimo album che ha scalato la vetta della Billboard’s Top Rock and Alternative Albums e si è guadagnato un altro posto nella Billboard Top 200 Album Chart.

Nel 2017 hanno pubblicato un libro “This Noise is That Keeps me Awake” ed hanno intrapreso un tour in Nord America al fianco di Blondie seguito da un altro tour nel 2018 per festeggiare il ventesimo anniversario del loro secondo album “Version 2.0”.

Nell’ultimo anno si sono chiusi in studio per scrivere e registrare nuova musica che speriamo di ascoltare in anteprima durante la loro l’esibizione dal vivo, tra un grande successo e l’altro.

Newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi