Sabaudia. Ripascimento arenile: presentato progetto e richiesta contributo alla Regione

Prosegue l’impegno dell’Amministrazione comunale nella tutela del litorale di Sabaudia e nel recupero dei tratti di spiaggia sottoposti negli anni a consistenti fenomeni erosivi. In quest’ottica il Comune, rispondendo alla nota dello scorso 26 marzo della Regione, con la quale si comunica la disponibilità finanziaria per l’attuazione di interventi di ripascimento ricostruttivo, ha inoltrato il progetto e relativa richiesta di contributo all’Ente regionale per la realizzazione delle opere suddette.

Si tratta di un intervento di ripascimento del litorale per un totale di 20.000 metri cubi, con un sito di prelievo individuato nell’area antistante la foce del Torrente del canale Caterattino e un sito di allocazione nel tratto compreso tra il canale Caterattino e l’Hotel Le Dune.

“Il Comune – dichiara il sindaco – sta ponendo in campo anche di concerto con l’Ente Parco molteplici interventi di tutela della duna. Resta fondamentale e strategico per il nostro territorio conservare e salvaguardare la fascia costiera dall’erosione sia in termini di tutela delle risorse ambientali e naturalistiche sia per le ripercussioni economiche legate all’indotto della fruizione ricreativa e turistica delle spiagge”.

Si precisa che il progetto in questione va ad affiancare quello approvato dalla Giunta comunale nel novembre scorso, che prevede di contenere l’erosione costiera rigenerando l’ecosistema con tecniche ingegneristiche che contengono i fenomeni erosivi attraverso la normale rinaturalizzazione dei fondali costieri. Altresì va ad implementare quanto stabilito nel protocollo d’intesa siglato tra i Comuni di Sabaudia e Latina, la Regione Lazio, l’Ente Parco Nazionale del Circeo, il Consorzio di Bonifica dell’Agro Pontino, l’Arpa Lazio e il reparto Carabinieri Biodiversità di Fogliano.

Newsletter

[wysija_form id=”1″]

Guarda anche...

riqualificazione

Riqualificazione litorale di Sabaudia e San Felice Circeo

Presentati gli interventi nei due comuni pontini sostenuti dalla Regione nel quadro di un bando …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.