Home | Musica | RadioDate | Alan Walker: da venerdì 12 aprile in radio il nuovo singolo “On My Way”

Alan Walker: da venerdì 12 aprile in radio il nuovo singolo “On My Way”

Alan Walker, DJ e producer norvegese multiplano che vanta oltre 18 miliardi di stream a livello mondiale torna in radio da venerdì 12 aprile con il nuovo singolo “On My Way” (oltre 22 milioni di stream e 50 milioni di visualizzazioni), che vede la partecipazione della stella emergente del pop, Sabrina Carpenter e dell’icona portoricana della musica latin, Farruko.

“On My Way”, che ha registrato ben 1 milione di “Saves To Collection” su Spotify nei primi 12 giorni, è stato inserito anche nel game più seguito al mondo, PUBG, gioco di genere Battle Royale nato nel 2017, che conta ben 30 milioni di utenti attivi al mondo e che ha battuto dive rsi record: è stato, tra l’altro, il più giocato in assoluto sulla piattaforma Steam e ha superato 1 milione di utenti connessi contemporaneamente.

Il videoclip ufficiale del brano introduce gli utenti in un nuovo misterioso capitolo della Trilogia del World Of Walker.

Sabrina Carpenter rientra nella tradizione delle attrici americane Disney che sono diventate delle pop star e, a soli 19 anni, ha già conquistato la notorietà mondiale. Nonostante la sua giovane età, la cantautrice ha già pubblicato 3 album in studio.

Farruko non ha bisogno di presentazioni: è uno dei nomi più importanti della scena latin contemporanea. Si è fatto conoscere inizialmente grazie alle sue collaborazioni con Daddy Yankee, J Balvin, Nicki Minaj e Travis Scott, alle quali sono seguiti singoli e album propri.

«Avere Sabrina Carpenter e Farruko in questo singolo è stato un vero onore, sono artisti talentuosi, ognuno con il proprio stile, che completano il pezzo in maniera perfetta», ha commentato Alan Walker.

Nonostante l’incredibile successo raggiunto da Alan Walker (norvegese ma nato a Northampton, UK, il 24 agosto 1997) già nel 2015, il suo album di debutto, “Different World”, ha visto la luce solo nel dicembre del 2018. Il singolo che lo ha fatto conoscere in tutto il mondo è stato “Faded” (2015), che ha conquistato ben 8 certificazioni PLATINO in Italia e collezionato ORO e PLATINO in 32 Paesi.

Grazie a “Faded”, Walker è passato dall’imparare a produrre musica con YouTube postandola gratis online a suonare davanti a folle oceaniche durante i suoi concerti.

Il brano è stato usato come colonna sonora degli X Games di Oslo nel 2016 e da allora ha superato i 14 miliardi di stream a livello globale.

Il DJ e producer ha pubblicato altre hit come “Alone” (PLATINO in Italia e più di 312 milioni di stream), “Sing Me To Sleep” (ORO), “All Falls Down” (335 milioni di stream), “Darkside” (178 milioni) e ha collaborato e remixato brani per Noah Cyrus, Sia, Bruno Mars, Avicii, Coldplay, Miley Cyrus, Kygo, Charli XCX e Julia Michaels.

Walker ha già partecipato come headliner a più di 500 festival tra cui Coachella, Ultra Music Festival e Lollapalooza, oltre ad aver aperto concerti di artisti come Justin Bieber, Rihanna e Kygo.

Alan Walker è stato, inoltre, uno dei primi artisti ad aver conquistato la Cina. Grazie alla sua incredibile fanbase asiatica, l’hitmaker norvegese è anche la prima firma di Liquid State, l’etichetta dance elettronica lanciata da Tencent Music Entertainment Group, nata dalla joint venture tra il colosso cinese Tencent e Sony Music Entertainment. Nel 2017, Walker è stato il numero 1 nelle classifiche di QQ Music con un record di oltre sei miliardi di stream e ha conquistato il disco di PLATINO anche lì.

Newsletter

Guarda anche..

Alan Walker

Alan Walker pubblica il suo album di debutto “Different World”

Alan Walker – uno dei dj e produttori più famosi al mondo e con più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi