Home | IN News | In Attualità | Confcommercio Lazio Sud e Fida Lazio Sud: Il negozio alimentare nell’era moderna
Lago in Fiore 2019
Confcommercio-Lazio-Sud-e-Fida-Lazio-Sud-

Confcommercio Lazio Sud e Fida Lazio Sud: Il negozio alimentare nell’era moderna

Il settore alimentare è di fondamentale importanza e coinvolge ogni giorno milioni di consumatori, decine di migliaia di imprese con milioni di lavoratori.

I cambiamenti di questi anni sono stati epocali e l’obiettivo, oggi, è di organizzare ed istituzionalizzare la potenzialità della Città fatta di valori, storia, cultura. I negozi di vicinato sono un ottimo strumento per mantenere viva la Città. Fare acquisti “sotto casa” è facile, sicuro, vicino, accogliente, sostenibile, a misura di famiglia e soprattutto a sostegno del territorio.

Il commercio di vicinato racchiude in sé la vivacità e lo sviluppo dei Centri urbani e storici delle nostre città, dove incontrare anche l’offerta delle eccellenze tipiche per la clientela più esigente.
In tal senso la formazione, l’aggiornamento e l’innovazione degli operatori del settore costituiscono uno step fondamentale nel rapporto tra la rete commerciale e la clientela caratterizzandone la tradizione. Il consumo alimentare online sta crescendo in maniera significativa.

Ed è proprio l’acquisto online ad aver “convinto” i grandi operatori a riscoprire il valore del “negozio alimentare”, compiendo un passo avanti in termini di managerialità gestionale.

Confcommercio Lazio Sud e FIDA Lazio Sud, sempre più vicine a chi “fa impresa”, hanno tenuto in data odierna un incontro formativo con gli operatori del settore, svoltosi nella splendida cornice del Castello Baronale della Città di Fondi.

Un parterre di qualità ha accompagnato la giornata, aperta dal Presidente Confcommercio Lazio e Confcommercio Imprese per l’Italia Lazio Sud – Giovanni Acampora. “E’ una grande gioia vedere in platea non soltanto le attività imprenditoriali del settore ma anche i nostri dirigenti; è l’esempio di ciò che portiamo avanti da sempre. Un convegno, oltre ad essere un momento di incontro con le imprese, è anche un momento per i Presidenti per recepire tutte quelle informazioni da trasferire poi sui territori, così da supportare il collega nonché Presidente Fida Confcommercio Lazio Sud – Francesco Somma”. “Desidero ringraziare anche il Direttore Generale della Banca Popolare di Fondi – Gianluca Marzinotto – a testimonianza del rapporto di unione e condivisione con l’istituto di credito da lui rappresentato, che da sempre svolge un importante ruolo di sostegno alle imprese del territorio e alle famiglie” – queste le parole del Presidente Acampora, che ha poi ringraziato per la presenza la Presidente FIDA – Donatella Prampolini – ed il Vice Presidente Fida – Riccardo Guerci. “E’ un tema estremamente importante quello dei dettaglianti alimentaristi, dei negozi di vicinato che, quotidianamente subiscono trasformazioni in quella che è la loro cultura ed il loro ambito. La partecipazione delle imprese a questo Convegno è la dimostrazione dell’importanza “di formare ed informare”. Un ringraziamento particolare al Presidente dell’Ascom territoriale di Fondi – Enzo Di Lucia, in prima linea al fianco delle imprese del suo territorio”. “Un ringraziamento va al Vice Presidente Vicario – Italo Di Cocco – ed al motore propulsore di questa giornata, il Presidente Fida Confcommercio Lazio Sud – Francesco Somma”, ha concluso Acampora.

Non sono mancati i saluti del primo cittadino di Fondi – Salvatore De Meo – che dopo aver ringraziato la Presidente Prampolini, invitandola a tornare così da poter recepire appieno le potenzialità del territorio nella sua interezza provinciale. “Ringrazio il Presidente Acampora ed il Presidente Di Lucia per questo appuntamento che rientra in quel percorso di sensibilizzazione che Confcommercio Lazio Sud sta portando avanti e che l’Amministrazione comunale sta accompagnando, perché crediamo che il processo culturale passi soprattutto attraverso il confronto. La grande sfida è far capire che ci sono ancora moltissimi margini di recupero delle quote di mercato che deve essere fatto attraverso la qualità ed il rapporto tra e con le persone. I negozi sono i presidi dei territori”.

Alle dichiarazioni del Sindaco si è unito il Direttore Generale della Banca Popolare di Fondi – Gianluca Marzinotto. “Ringrazio Confcommercio e credo che oggi più che mai sia fondamentale fare rete e noi, come Banca, vogliamo dare il nostro contributo”.

“Credo sia importante la sinergia tra tutte le Confcommercio territoriali. Con la Presidente Prampolini ed il Presidente Acampora siamo uniti da una grande amicizia stima e soprattutto un profondo rispetto per l’attività che svolgiamo nei territori. Come Presidente di Confcommercio Calabria Centrale sono a disposizione per un percorso condiviso come quello ricco ed esaustivo che sta perseguendo il Presidente di Confcommercio Lazio e Lazio Sud”, questo l’intervento di Pietro Falbo presente al Convegno a Fondi.

E’ stata poi la volta del Presidente Di Lucia. “Ringrazio tutti gli imprenditori in Sala che hanno compreso l’importanza a partecipare a questo Convegno. Innovarsi è la parola sulla quale dobbiamo soffermarci. Oggi, la differenza tra imprese piccole o grandi non ha più ragione di essere. La differenza è quanto siamo disposti ad investire nelle nostre imprese per mantenerle ancora in vita”.

“La formazione aiuta gli imprenditori ad allargare i propri orizzonti così da poter cogliere tutti gli spunti necessari per migliorare le attività”, le parole del Presidente Fida Lazio Sud Francesco Somma che ha poi ringraziato la Presidente Prampolini per la sua preziosa partecipazione.

“Ho molto apprezzato le parole del Sindaco; non sempre le Amministrazioni Comunali si mostrano sensibili alle problematiche degli imprenditori. Il nostro non è un settore superato poiché è impensabile immaginare una città senza negozi dover poter scoprire le eccellenze enogastronomiche locali che rappresentano la chiave di volta per raccontare un territorio e la propria cultura”, queste le parole della Presidente che ha salutato la platea auspicando l’organizzazione di nuove giornate dedicate alla formazione ed informazione.

Il Convegno si è concluso con i ringraziamenti a tutti gli intervenuti del Direttore Generale Confcommercio Lazio Sud – Salvatore Di Cecca. “ Una giornata intensa, ricca di argomenti interessanti per le attività del settore; un’attività di formazione ed informazione che mi auguro possa replicarsi per il “bene” delle nostre imprese”.

Newsletter

Guarda anche..

Giovanni Acampora

Costituzione Fipe Lazio Sud

Martedì 16 aprile ore 17.30 a Latina presso il FORO APPIO MANSIO HOTEL Assemblea elettiva …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi