Home | IN News | Bilancio di previsione approvato all’unanimità dall’Assemblea dei sindaci

Bilancio di previsione approvato all’unanimità dall’Assemblea dei sindaci

Si è riunita questa mattina presso l’aula consiliare della provincia l’Assemblea dei Sindaci alla quale hanno partecipato i rappresentanti di undici Comuni che rappresentano il 53% della popolazione residente.

Ad aprire la seduta il presidente della Provincia Carlo Medici il quale ha voluto esprimere a nome dell’assise solidarietà e vicinanza al popolo francese duramente colpito dall’incendio della cattedrale di Notre Dame.

L’assemblea ha poi dato parere favorevole all’unanimità allo schema di Bilancio di Previsione per l’anno 2019 e al Pluriennale 2019-2021, i bilancio di previsione già approvato dal Consiglio provinciale il 29 marzo scorso.

“Un bilancio – ha spiegato il presidente Carlo Medici – che grazie ad una serie di finanziamenti quest’anno ci consentirà di effettuare interventi sulla rete stradale e di mettere in sicurezza numerosi istituti scolastici oltre che finanziare, con un bando da 11 milioni di euro, la raccolta differenziata”.

Newsletter

 

Guarda anche..

carlo-medici

Attentato al Parco del Circeo. Medici: “Solidarietà ai vertici dell’Ente e alla Forestale, un dovere difendere la legalità”

“Totale solidarietà ai vertici del Parco Nazionale del Circeo e al Comando forestale dei carabinieri …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi