Sabaudia Studios 2019: aneddoti ed emozioni ricordando Nino Manfredi

Aneddoti ed emozioni ricordando il grande Nino Manfredi. Si apre così la seconda serata del Festival della Commedia Italiana Sabaudia Studios, con ospiti d’eccezione il figlio Luca, regista cinematografico, e la moglie Erminia, donna di eccezionale carisma. I due, intervistati dai conduttori Tosca D’Aquino e Max Nardari, quest’ultimo anche direttore artistico della kermesse, hanno ripercorso gli esordi e i momenti migliori della carriera del celebre attore italiano, mescolando ricordi di set ad aneddoti di una vita familiare ricca di gioia e amore. Insieme a loro è intervenuto il professor Raffaele Rivieccio, giornalista ed esperto cinematografico. Al dibattito è seguita l’attesa proiezione del film “In Arte Nino”, prodotto da Rai Fiction per il primo canale della rete ammiraglia, con il quale Luca Manfredi ha raccontato la vita di suo padre (interpretato da Elio Germano) negli anni che vanno dalla sua formazione agli esordi e la sua frequentazione con la futura moglie Erminia Ferrari. In sostanza, ripercorre il viaggio di formazione dell’uomo e dell’artista dal 1943, quando, sopravvissuto all’esperienza del sanatorio – dove era stato ricoverato tre anni per una grave forma di turbercolosi – intraprende gli studi all’Accademia d’arte drammatica, fino alla soglia del successo con la partecipazione a Canzonissima 1959: le radici ciociare e gli anni difficili della guerra a Roma, gli studi di legge imposti dal padre Romeo, gli esordi avventurosi da attore insieme all’amico Tino Buazzelli, l’incontro folgorante con Erminia e, finalmente, il grande successo.

A Luca Manfredi l’organizzazione del Festival e la direzione artistica hanno conferito il premio Duna d’Oro 2019.
Alla proiezione di “In Arte Nino” ne è seguita una seconda: sul maxi schermo allestito in via Umberto I gli spettatori hanno avuto modo di apprezzare “Nove lune e mezza” di Michela Andreozzi, la quale, impegnata in un viaggio precedentemente organizzato, ha inviato un messaggio di saluto a tutto il pubblico di Sabaudia.
Sabaudia Studios – Festival del Cinema Italiano è promosso dall’Amministrazione comunale e da You Marketing. Direzione artistica Max Nardari.

IL PROGRAMMA DELLA QUARTA SERATA (14 LUGLIO)
Quarta serata per il Festival della Commedia Italiana Sabaudia Studios, in programma fino al prossimo 18 luglio in via Umberto I. Domani 14 luglio, l’arena a cielo aperto in pieno centro città ospiterà una doppia proiezione: si parte alle ore 21 con “Tulipani – Amore, onore e una biciletta”, film del pluripremiato regista Mike Van Diem, uscito nelle sale italiane tre settimane fa. Nel cast figurano Giancarlo Giannini, Donatella Finocchiaro, Giorgio Pasotti, Lidia Vitale e Michele Venitucci.

In questo racconto meraviglioso di riscoperta delle proprie radici, una giovane di Montreal arriva in un piccolo villaggio del Sud Italia per spargere le ceneri di sua madre e si ritrova coinvolta in una serie di sconvolgenti e bizzarre storie familiari, tra vecchie amicizie e faide che chiamano vendetta.

Ospiti della serata saranno gli attori Lidia Vitale e Claudio Bucci.

In seconda serata ci sarà, invece, la proiezione di “Finché giudice non ci separi” di Toni Fornari e Andrea Maia, con Simone Montedoro, Francesca Inaudi, Luca Angeletti, Augusto Fornari, Toni Fornari e Daniele Monterosi.
Mauro, Paolo, Roberto e Massimo sono quattro amici, tutti separati. Massimo è fresco di separazione e ha appena tentato il togliersi la vita. Il giudice gli ha levato tutto: la casa e la figlia. In più lo ha costretto a versare un cospicuo assegno mensile alla moglie. Con quello che resta del suo stipendio si può permettere uno squallido appartamento. I tre amici gli stanno vicino per rincuorarlo e controllare che non riprovi a mettere in atto l’insensato gesto. Ognuno dà consigli su come affrontare la separazione e ritornare a vivere una vita normale. Proprio quando i tre sembrano essere riusciti a riportare alla ragione il loro amico, un’avvenente vicina di casa suona alla porta riservando una poco gradita sorpresa a Massimo.

L’ingresso alle proiezioni è libero e gratuito. Cittadini e turisti sono invitati a partecipare.

L’EDIZIONE 2019
Il programma delle serate prevede un effervescente “pre-festival”, con inizio alle ore 20.00, nel quale attori e celebrità invitate animeranno il red carpet, concedendosi a flash e fan. Si andrà avanti fino alle ore 21.00 circa, con interviste e dibattiti sulle tematiche correlate ai contenuti dei film che verranno successivamente proiettati (dalle ore 21.00 alle ore 23.00). Alle ore 23.00, cinque minuti di After Day per anticipare gli eventi in programma per il giorno successivo e poi – novità di quest’anno – il Dopo Festival con l’open garden “Stelle sotto le stelle”, nel quale accompagnati dalla buona musica del dj-set notturno, cittadini e visitatori potranno incontrare i propri attori preferiti e sorseggiare un drink con loro nell’open bar-buffet allestito negli splendidi giardini di Piazza Circe.

LE PROIEZIONI

11 luglio – MOSCHETTIERI DEL RE – La penultima missione, di Giovanni Veronesi
12 luglio – IN ARTE NINO, di Luca Manfredi + NOVE LUNE E MEZZO di Michela Andreozzi
13 luglio – TOTÒ A COLORI, di Steno (Stefano Vanzina) + UN’AVVENTURA, di Marco Danieli
14 luglio – TULIPANI AMORE ONORE E UNA BICICLETTA, di Mike Van Diem + FINCHÈ GIUDICE NON CI SEPARI, di Toni Fornari
15 luglio – MARADONAPOLI, di Alessio Maria Federici
16 luglio – UNO DI FAMIGLIA, di Alessio Maria Federici
17 luglio – UNA FAMIGLIA A SOQQUADRO, di Max Nardari
18 luglio – DI TUTTI I COLORI, di Max Nardari

IL PREMIO “DUNA D’ORO”

Come ogni festival che si rispetti, anche quest’anno è previsto il premio di Sabaudia Studios. Il premio, che simboleggia il connubio tra mare, spettacolo e cultura di una città che vuole rivestire un ruolo guida ed offrire una vetrina alle bellezze italiane, sarà il riconoscimento che verrà consegnato ai protagonisti della rassegna come ringraziamento per la loro attività professionalità e per la loro presenza al Festival.

Sabaudia Studios 2019 - seconda serata
Sabaudia Studios 2019 - seconda serata
Sabaudia Studios 2019 - seconda serata
Sabaudia Studios 2019 - seconda serata
Sabaudia Studios 2019 - seconda serata
Sabaudia Studios 2019 - seconda serata
Sabaudia Studios 2019 - seconda serata
Sabaudia Studios 2019 - seconda serata
Description

Guarda anche...

Nino Manfredi

A Minturno il centenario della nascita del concittadino Nino Manfredi

Il Comune di Minturno partecipa alle iniziative promosse per ricordare l’attore Nino Manfredi, concittadino onorario, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.