Giulio Cavalli finalista del Premio Campiello ospite di Libri nel Parco

Un ospite molto atteso sarà il protagonista del prossimo appuntamento della rassegna Libri nel Parco che si terrà domani sera (martedì 27 agosto) a partire dalle 19 presso la splendida location dell’Hotel Oasi di Kufra. Nel salotto dedicato alla lettura, intervistato dalla giornalista Licia Pastore ci sarà Giulio Cavalli che per l’occasione presenterà il libro “Carnaio” finalista al premio Campiello durante la presentazione interverrà l’Assessore alla Cultura del Comune di Latina Silvio Di Francia. La vita tranquilla di un paesino sulla costa cambia quando viene trovato un cadavere portato dal mare il primo purtroppo prima che ne arrivino altri. Ed attraverso lo sguardo di Giovanni Ventimiglia è un pescatore, da tutta la vita raccoglie nelle sue reti acciughe e granchi viene racconta una storia forte, attualissima e che porta non soltanto a riflettere ma a capire che l’orrore non può mai essere qualcosa di scontato e che il primo nemico da abbattere è l’indifferenza. Cavalli è un artista a tutto tondo autore di testi teatrali e di inchiesta, da anni in prima linea contro la criminalità organizzata “ed è quindi per noi particolarmente importante – commenta il presidente dell’associazione Sabaudia Culturando, Ilaria Pallocchini – ospitare la presentazione del libro Carnaio nella rassegna Libri nel Parco per offrire spunti di dibattito e riflessione perché per noi fare cultura è in primis questo”. Libri nel Parco entra nel clou ma non termina qui. A settembre sono in programma altri due appuntamenti con i libri Ventuno Lustri di Cesare Gigli e Amato Maestro di Alessandro Cardosi che saranno presentati per l’associazione Sabaudia Culturando da Katia Campacci rispettivamente il 21 e il 28 settembre alle 18.30 presso Palazzo Mazzoni.

Newsletter

Guarda anche...

libri nel parco

Sabaudia. Decimo appuntamento della VI edizione di Libri Nel Parco

Mercoledì 19 agosto, alle ore 21:30 presso la corte comunale di Sabaudia si terrà il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.