Home | IN News | In Eventi | SLA e malattie mitocondriali, l’orologio del Comune si tinge di verde

SLA e malattie mitocondriali, l’orologio del Comune si tinge di verde

L’iniziativa per aderire alle campagne di sensibilizzazione promosse da Aisla e Mitocon Onlus

Il Comune di Latina aderisce alla XII Giornata Nazionale sulla SLA e alla Settimana Mondiale di Sensibilizzazione sulle Malattie Mitocondriali illuminando, per tutto il fine settimana, l’orologio della Torre Civica di Piazza del Popolo di verde, colore che vuole rappresentare la speranza di riuscire a sconfiggere le patologie.

Nell’ambito della dodicesima edizione della Giornata Nazionale sulla SLA, promossa dall’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica (Aisla), domenica 15 settembre 300 volontari raccoglieranno fondi in favore dell’assistenza delle oltre 6.000 persone con SLA in Italia girando ben 150 piazze italiane con 15.000 bottiglie di vino Barbera d’Asti DOCG.

Molto sentita anche la sesta edizione della Settimana Mondiale di Sensibilizzazione sulle Malattie Mitocondriali, promossa in Italia dall’associazione Mitocon Onlus. Le malattie mitocondriali sono le patologie genetiche rare più diffuse al mondo. Si stima che in Europa colpiscano 1 persona su 5.000, con importanti ripercussioni, data la gravità e complessità di queste malattie, sull’intero nucleo familiare.

Guarda anche..

Partecipato Convegno di FIMAA LAZIO SUD

Servizi di qualità, soft skill, competenze digitali, formazione continua, sono state le parole chiave dell’importante …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi