Home | IN News | Canottaggio – Hong Kong. Dai mondiali di Coastal Rowing tre medaglie per l’Italia

Canottaggio – Hong Kong. Dai mondiali di Coastal Rowing tre medaglie per l’Italia

Con la disputa delle finali si sono conclusi oggi ad Hong Kong, sul campo di gara del Victoria Harbour, i Campionati Mondiali 2019 di Coastal Rowing. Il canottaggio costiero italiano si conferma in buona salute e conclude questa edizione “orientale” del Mondiale con tre medaglie, un oro, un argento ed un bronzo. Le medaglie d’oro e d’argento sono giunte nella specialità ammiraglia del coastal, il quattro di coppia con timoniere, che ha visto battagliare dall’inizio alla fine della finalissima i due armi italiani del Rowing Club Genovese, composto da Giacomo Costa, Giorgio Casaccia, Federico Garibaldi, Edoardo Marchetti e Alessandro Calder al timone, e del CC Saturnia campione del mondo 2017 e 2018, che schierava Gustavo Ferrio, Stefano Morganti, Mirko Cardella, Piero Sfiligoi ed il timoniere Piero Todesco. Dopo una prima frazione con i due armi italiani e la SN Monaco sostanzialmente appaiati sulla stessa linea, la barca ligure ha preso decisamente il comando della gara trascinandosi dietro il Saturnia che nel frattempo si è scrollato di dosso il quadruplo monegasco. Il traguardo sanciva un bellissimo uno-due per gli equipaggi societari italiani che si confermavano così ancora una volta al vertice della specialità con il Rowing Club Genovese medaglia d’oro ed il CC Saturnia medaglia d’argento.

La terza medaglia italiana è arrivata invece dal singolo maschile, grazie ad una prova stoica di Simone Martini (SC Padova) che, malgrado un risentimento al braccio sinistro che lo ha limitato in un percorso che prevedeva il passaggio delle boe dalla parte sinistra, stringendo i denti è comunque riuscito a rimanere agganciato alla terza posizione sino all’arrivo conquistando un meritato bronzo alle spalle di Spagna2 e Germania1, giunte nell’ordine. Per quanto riguarda le altre barche italiane in gara oggi, si piazza ai piedi del podio l’equipaggio di Annalisa Cozzarini e Rosario Panteca (Rowing Club Genovese) nel doppio misto, mentre concludono al quinto posto la stessa Cozzarini nel singolo femminile e Rosario Panteca e Marco Farinini nel doppio maschile. Gli altri due equipaggi italiani impegnati nelle finalissime si sono classificati, rispettivamente, 15° il doppio misto di Roberto Cavalli e Gaia Cattaneo (Canottieri Cannobio) e 16° il doppio maschile di Andrea Vincenzi e Michele Cicconetti (Santo Stefano al Mare). Per il Mondiale di Coastal Rowing appuntamento al prossimo anno con l’edizione che sarà ospitata in Portogallo ad Oeiras insieme al Mondiale di Rowing Beach Sprint.

Nelle immagini (ph mimmo perna): il quattro coastal del Rowing Club Genovese; in calce, il podio del quattro coastal con il Rowing Club Genovese, medaglia d’oro, ed il CC Saturnia medaglia d’argento; Simone Martini, bronzo nel singolo

Guarda anche..

Canottaggio – Il croato Martin Sinkovic vince per la terza volta il Trofeo Silver Skiff

La classica del remo italiano di canottaggio endurance, la Silver Skiff, rimane in Croazia grazie …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi