Home | IN News | In Attualità | Benzinai contro la manovra: confermato sciopero nazionale dei benzinai 6 e 7 novembre

Benzinai contro la manovra: confermato sciopero nazionale dei benzinai 6 e 7 novembre

Chiusi tutti i distributori stradali e autostradali per sciopero nazionale per i benzinai il 6 e 7 novembre. Lo sciopero sarà in atto, su tutto il territorio nazionale dalle ore 6,00 del 6 novembre alle ore 6,00 dell’8 novembre. I sindacati di categoria puntano il dito contro le politiche del Governo. Le organizzazioni Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio hanno proclamato la chiusura, per 48 ore, dei distributori, richiedendo una partecipazione unita e compatta di tutti i vari gestori. “Di fronte al silenzio assordante del Governo e all’indifferenza del Mise le Organizzazioni dei gestori non hanno potuto fare altro che ricorrere alla mobilitazione generale, che culminerà con lo sciopero che avrà inizio alle ore 06.00 del giorno 6 e terminerà alle ore 06.00 del giorno 8 novembre” si legge in un comunicato stampa delle organizzazioni riguardo lo sciopero.

Guarda anche..

Da gennaio aumentano benzina e gasolio

Dal primo gennaio aumentano benzina e gasolio. Lo afferma, in una nota la Cgia di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi