La Gestioni&Soluzioni Sabaudia fa il pieno: sconfitta 3-1 l’Aurispa Alessano

E’ arrivata questa domenica, di fronte al pubblico di casa, la prima vittoria della Gestioni&Soluzioni Sabaudia, che si è aggiudicata (3-1) il match contro un’agguerritissima Aurispa Alessano. Si tratta di un risultato importante per la formazione pontina, che conferma e rinforza il trend positivo inaugurato in Sicilia, e di un risultato di assoluto valore vista la tempra della squadra avversaria. Il bottino pieno di punti, inoltre, consolida la posizione in classifica del Sabaudia, che con la vittoria di oggi guarda con più ottimismo alle nuove sfide del campionato, in primis quella con il quotatissimo Macerata, che l’attende la settimana prossima.
La partita – Nel primo set il Sabaudia sembra soffrire inizialmente il gioco di un Alessano particolarmente in forma. In corrispondenza del 1-5 il coach della Gestioni&Soluzioni Sandro Passaro richiede un time-out tecnico con l’intento di riorganizzare l’azione della squadra da lui guidata. Grazie a questo oculato intervento dell’allenatore, il Sabaudia riesce a rientrare in partita e a sorpassare la squadra avversaria, chiudendo il set con il parziale di 25-23 a suo favore. Nel secondo set l’Alessano parte nuovamente in vantaggio ma anche questa volta il Sabaudia si fa trovare pronto e riesce a colmare il divario di punti che lo separano dall’avversario, chiudendo ancora questa volta a suo favore con il parziale di 26-24. Nel terzo set l’Alessano, per nulla scoraggiato dai risultati precedenti, parte di nuovo con il vento in poppa ma viene rapidamente raggiunto da un Sabaudia, ormai pienamente a suo agio sul campo da gioco. Le due squadre iniziano quindi a giocare punto su punto fino a quando in corrispondenza dell’11-9 la formazione pontina non prende il largo distaccandosi dall’avversaria. L’Alessano però non ci sta e recupera il gap di punti, portandosi in vantaggio, fino a chiudere con il parziale di 20-25. Nel quarto set le due squadre si confrontano inizialmente punto su punto ma anche questa volta il Sabaudia compie il sorpasso e riesce a chiudere con un ottimo 25-16, aggiudicandosi la vittoria del match.
I commenti – Interpellato a proposito della vittoria di oggi il coach del Sabaudia Sandro Passaro ha commentato:” Siamo stati molto bravi nei primi due set a rimanere in partita nonostante siamo partiti sempre in svantaggio e questo ci ha permesso di dare il massimo sui palloni importanti. Per quanto riguarda il terzo set abbiamo peccato di superficialità e non ce lo possiamo permettere. Questa vittoria dimostra a noi stessi che possiamo giocare contro squadre ben attrezzate e che tutti i ragazzi sono importanti ai fini della vittoria.” Entusiasta della vittoria anche l’opposto Cesare Gradi, che ha dichiarato:” E’ arrivata finalmente la prima vittoria, ci tenevamo molto a dimostrare il lavoro compiuto fin dall’inizio del campionato e il nostro valore e la nostra grinta al pubblico di casa. Questa vittoria è per noi un trampolino di lancio importante e senz’altro è servita a risollevare il morale della squadra. Speriamo che arrivino presto altri risultati importanti.”

Ufficio Stampa Gestioni&Soluzioni Sabaudia: Alessandro Schintu

Guarda anche..

Pallavolo: Il Sabaudia convince e diverte

Un Sabaudia in gran spolvero illumina questo match pre-natalizio, portando a casa una rapida vittoria …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi