Il Sabaudia trova la quadra: sconfitto (3-0) il Palmi

Un Sabaudia in splendida forma illumina questa domenica 8 dicembre, ricorrenza dell’Immacolata. Grazie ad un ottimo gioco in campo, forgiato da tante difficoltà, la squadra pontina riesce a fare il pieno di punti: una vera manna in questo difficilissimo campionato, che vede le squadre confrontarsi a partire da posizioni di grande equilibrio. Non nascondono la loro soddisfazione i dirigenti e lo staff tecnico della squadra, che vedono premiato con il pieno di punti di oggi, i tanti sforzi e sacrifici fatti in passato
La partita – Il Sabaudia inaugura bene il primo set con Alessandro Graziani al servizio e prosegue meglio con un gioco mirato e preciso. Nonostante il Palmi la talloni da vicino, la squadra guidata da coach Passaro riesce a portarsi in vantaggio in corrispondenza del 14-13. La formazione pontina approfondisce il distacco grazie a due aces di Graziani e a dispetto dei tentativi di rimonta degli avversari chiude il set con il lusinghiero parziale di 25-20. Nel secondo set le due squadre si confrontano inizialmente punto su punto fino a quando, al 6-5, il Sabaudia passa nuovamente in vantaggio. Il Palmi non si rassegna e riesce al 13-13 ad agguantare i pontini e poi a superarli ma trova la dura reazione del Sabaudia, che non ci sta ad essere sorpassato. Le due squadre riprendono quindi a giocare sul filo della parità. Lo stallo termina ai vantaggi con il Sabaudia che chiude con il parziale di 27-25 in suo favore. Nel terzo set le due formazioni in campo ritornano a confrontarsi alla pari. In corrispondenza del 5-3 il Sabaudia prende nuovamente il largo, grazie anche a brillanti prestazioni a muro. Il Palmi però non si rassegna neanche questa volta e agguanta gli avversari al quattordicesimo punto. La reazione dei pontini non si fa attendere e si riportano rapidamente in vantaggio, ma anche in questa occasione sono raggiunti dai calabresi. Questo non ferma il Sabaudia che chiude anche questo set 27-25, vincendo la partita.
I commenti – Tra le prestazioni della giornata si segnala quella dello schiacciatore Alessandro Graziani, che ha commentato così il risultato della partita: “ Ci abbiamo creduto come sempre. Non abbiamo paura di nessuna squadra e lo dimostreremo la prossima settimana anche con il Grottazzolina, una delle squadre più quotate del nostro girone. Oggi abbiamo dato infatti prova di essere padroni di tutti fondamentali e cercheremo di dimostrarlo in ogni gara avvenire.”

Ufficio stampa: Alessandro Schintu

Guarda anche..

Settima giornata di campionato per l’ASD Sabaudia Pallavolo: questa volta l’avversario è il Tuscania Volley

Un’altra sfida impegnativa attende l’ASD Sabaudia Pallavolo, che nella settima giornata di campionato andrà a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi