Home | IN News | Mercoledì 12 dicembre alle ore 12.00, a Latina, verrà intitolato a Giulio Pastore il Centro Servizi Integrati della Cisl

Mercoledì 12 dicembre alle ore 12.00, a Latina, verrà intitolato a Giulio Pastore il Centro Servizi Integrati della Cisl

-MERCOLEDI 12 DICEMBRE LA CISL INTITOLERA’ A GIULIO PASTORE LA SUA SEDE DI SERVIZI INTEGRATI DI LATINA
-ROBERTO CECERE: CONTINUIAMO NEL NOSTRO IMPEGNO SOCIALE DI SERVIZIO NEI CONFRONTI DEI LAVORATORI E DELLA CITTA’.

Mercoledì 12 dicembre alle ore 12.00, a Latina, verrà intitolato a Giulio Pastore il Centro Servizi Integrati della Cisl di Via San Carlo da Sezze 36. Sarà presente la Segreteria Regionale della Cisl del Lazio. A scoprire la targa commemorativa, benedetta da don Anselmo di S.Maria Goretti, sarà Gigi Petteni, Presidente Nazionale Inas, che ricorderà l’importanza di una figura, la cui vita ed il cui agire, si fondono con la storia collettiva d’Italia in momenti cruciali quali la lotta alla dittatura fascista, l’edificazione della democrazia, per arrivare al boom economico degli anni ’60.
Pastore, parlamentare dal 1948 e già membro dell’Assemblea costituente, nonché fondatore nel 1950 del sindacato dei lavoratori Cisl, di cui, fu il segretario generale fino al 1958, quando lasciò l’incarico per entrare nel Governo presieduto da Amintore Fanfani come ministro per l’intervento pubblico straordinario del Mezzogiorno.
E proprio in questa veste si ricorda la sua forte vicinanza al territorio pontino proprio nel momento in cui in esso avveniva lo storico e tumultuoso passaggio da paese agricolo a polo industriale grazie ai numerosi investimenti promossi proprio dalla Cassa per il Mezzogiorno.
Infatti importanti aziende nazionali e multinazionali del farmaco, della meccanica, della gomma, del tessile, per non tacere l’Eni con la costruzione della centrale nucleare del Sabotino, si insediarono proprio in quegli anni catapultando la provincia pontina all’interno dei grandi network europei e mondiali.
Non è quindi un caso se la Cisl di Latina, proprio a cinquant’anni dalla sua morte, abbia voluto ricordare la figura di Giulio Pastore intitolandogli una sede importante di servizi integrati in grado di dare alla città risposte ancor più qualificate e puntuali. Un’idea, questa, che nasce anche dalla consapevolezza di quanto il fondatore della Cisl tenesse al rapporto con la gente e il territorio, e puntasse fortemente al legame con le persone per intercettarne problemi e difficoltà fornendo loro soluzioni concrete e durature.
“ La Cisl di Latina” commenta il Segretario Generale Roberto Cecere” ha fatto una forte scelta di campo “adottando” nei fatti un quartiere come Campo Boario, incolpevole oggetto, nel corso degli ultimi anni, di gravi episodi di cronaca e di importanti inchieste della magistratura sulla malavita organizzata. Abbiamo fatto rinascere in Via Tiberio 32 il Centro di Formazione Cisl dove, al momento, sono presenti anche la federazioni dei chimici e quella della scuola; nelle scorse settimane abbiamo donato e piantato lungo i marciapiedi della zona un centinaio di alberi per riqualificare il quartiere dandogli un’anima più verde. Il 12 dicembre saremo in via san Carlo da Sezze 36, dove abbiamo potenziato ed integrato gli uffici di CAF, INAS, ANOLF per offrire servizi contributi, fiscali e di assistenza a tutti i cittadini che ne abbiano necessità.
Continuiamo nel nostro impegno sociale di servizio non solo verso i lavoratori ma anche tutte le persone, ben decisi a dare voce a quanti non si trovano nelle condizioni di poterlo fare. Ed in questo Giulio Pastore, che abbiamo voluto ricordare intitolandogli la nostra sede, è stato un maestro ed un esempio da seguire.”

Guarda anche..

piazza del popolo latina

La Cisl incontra l’amministrazione comunale di Latina per la videosorveglianza in città

La CISL di Latina, a seguito dell’aggressione subita ad agosto da due ragazzi lungo il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi