Un nuovo “ponte” tra Sermoneta e Arborea, 20 anni dopo

Firmata la conferma del gemellaggio, nel segno dello sviluppo agricolo

Come venti anni fa, anche ieri sera il castello Caetani ha fatto da cornice alla cerimonia di conferma del gemellaggio tra i Comuni di Sermoneta e Arborea, in provincia di Oristano. I sindaci Giuseppina Giovannoli e Manuela Pintus hanno voluto sottoscrivere un nuovo “patto” che impegna le amministrazioni comunali a promuovere e incentivare occasioni di confronto e di incontro tra le rispettive realtà imprenditoriali, agricole, del mondo della scuola e dell’associazionismo. Un gemellaggio nato dalla comune tradizione della polenta – entrambe le città hanno una sagra della polenta molto rinomata – e che ora si sviluppa estendendo il proprio raggio d’azione anche negli altri settori. Testimoni della firma sono stati il presidente della Provincia di Latina Carlo Medici e l’assessore regionale all’agricoltura Enrica Onorati. “Con questa firma simbolica – ha detto il sindaco Giuseppina Giovannoli – abbiamo gettato nuove fondamenta per costruire un ponte ideale che colleghi le nostre due città. Il gemellaggio deve rappresentare una crescita per le nostre comunità, a vocazione agricola e turistica, per mettere a sistema le nostre potenzialità e creare opportunità di collaborazione”. “Come istituzioni siamo chiamate a sostenere il comparto agricolo, che rappresenta ancora oggi una fetta fondamentale della nostra economia. Aziende agricole, ortofrutticole, zootecniche e casearie che credono in questo territorio nonostante le difficoltà e a cui dobbiamo contribuire a dare gli strumenti per svilupparsi. Quello che abbiamo voluto fare organizzando questa cerimonia – ha concluso Giovannoli – è mettere in risalto quel patrimonio immateriale fatto di persone, di tradizioni, di cultura e di sapere”. Un appello raccolto dall’assessore regionale Enrica Onorati, che ha manifestato la disponibilità della Regione a fare la propria parte, perché Sermoneta e Arborea sono “due territori molto agricoli, a vocazione zootecnica, le cui comunità crescono nell’incontro e nel confronto reciproco su promozione, enogastronomia e turismo sostenibile”. La delegazione di Arborea era composta da produttori agricoli e importanti realtà casearie, come la cooperativa Latte Arborea, che esporta in venti paesi del mondo, o la Cooperativa Produttori Arborea. Anche Sermoneta ha presentato alcune delle tante eccellenze del proprio territorio. “La nostra provincia – ha detto il presidente Medici – è la più importante del Lazio come produzione agricola e ha molte affinità con Arborea, comune costiero e dall’architettura razionalista e sono felice di essere testimone di questa conferma”. “Questo gemellaggio – ha concluso il sindaco di Arborea Manuela Pintus – non si limita a essere solo un atto formale ma ha preso forma partendo dalla comune radice della polenta e cresciuto coinvolgendo tutti i campi, turistico, enogastronomico, agricolo, dell’associazionismo”. La delegazione di Arborea ha partecipato oggi alla Sagra della Polenta di Sermoneta, che ha portato nel centro storico migliaia di cittadini e turisti da tutta la Regione.

Guarda anche..

sermoneta

“Piccolo mondo di Sermoneta” tutto il bello del Borgo

Nel cuore di Sermoneta, a due passi dalla cattedrale di Santa Maria Assunta incastonato fra …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi