Piano gestionale di controllo del daino, mercoledì 22 gennaio a Roma si riunirà il Comitato Direttivo dell’Ente Parco

Il Presidente dell’Ente Parco nazionale del Circeo, Antonio Ricciardi, ha convocato per domani, mercoledì 22 gennaio a Roma, il Comitato Direttivo del Parco per definire, con il massimo organo di gestione, in maniera netta e fuori da equivoci, la linea da intraprendere per garantire l’armonica convivenza dei daini con l’ecosistema da tutelare a partire proprio dal Piano gestionale di controllo del daino, approvato con delibera del Consiglio direttivo n.2 del 23/01/2017, con parere positivo del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM) e della Regione Lazio.

Partendo dalla comunicazione diffusa e dal più ampio confronto con tutti, saranno analizzate tutte le possibili azioni – in collaborazione con l’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) che detta le linee guida – per alleggerire la pressione creata dal sovraffollamento dei daini in alcune zone della foresta demaniale con conseguenti danni alla vegetazione e alla fauna, e gravi problemi di carattere socio-economico e di sicurezza.

A febbraio, come previsto dal Piano gestionale di controllo, si terrà un primo incontro pubblico dedicato ai temi di conservazione della biodiversità. In questi giorni, infatti, sono numerosi i cittadini, le associazioni e gli enti che hanno dimostrato grande sensibilità e disponibilità a collaborare con il Parco.

Guarda anche...

meraviglia

Due eventi nel Parco del Circeo organizzati dall’associazione Meraviglia

Alla scoperta dei segreti della natura nel Parco Nazionale del Circeo.La Caccia al tesoro consiste …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.