Sabaudia: “Nati per Leggere” presentazione del progetto

L’Amministrazione comunale di Sabaudia aderisce al Programma nazionale “Nati per Leggere”, nato dalla collaborazione tra l’Associazione Culturale Pediatri, l’Associazione Italiana Biblioteche e il Centro per la Salute del Bambino. Un progetto che promuove la lettura condivisa in famiglia sin dai primi mesi di vita, fondamentale per lo sviluppo cognitivo e affettivo del bambino e la consapevolezza delle capacità genitoriali.

Sabato 25 gennaio alle 10:30, presso la biblioteca comunale “Feliciano Iannella”, verrà ufficialmente presentata l’iniziativa e sottoscritto il relativo protocollo di adesione, nell’ambito di un incontro a cui prenderanno parte il sindaco Giada Gervasi, il direttore distretto Asl 2 Giuseppina Carreca, la psicologa e psicoterapeuta Marianna Totani (propositrice del progetto al Comune), la referente locale del progetto Romina Mattarelli, Egizia Cecchi del coordinamento Nati per leggere Lazio e Sergio Renzo Morandini, medico pediatra e vincitore del Premio Nazionale Nati per Leggere. Il confronto sarà moderato dal consigliere delegato ai percorsi culturali Francesca Avagliano.

L’ingresso è libero. La cittadinanza è invitata a partecipare.

 

Guarda anche...

comune di sabaudia

Mostra “Come eravamo”, Cittadini per Sabaudia fa luce sulla vicenda

“Non vogliamo demonizzare niente e nessuno ma siamo amministratori pubblici e dobbiamo operare nella legalità” …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.