Progetto “Strade d’Europa”: venerdi’ 14 febbraio presentazione a Cassino e Pontecorvo

“Strade d’Europa” si presenta in provincia di Frosinone. Il progetto è a cura dell’europarlamentare di Fratelli d’Italia-ECR Nicola Procaccini e intende aiutare le amministrazioni locali, le scuole, le imprese e le associazioni che insistono nelle regioni dell’Italia centrale ad accedere ai programmi di finanziamento UE.

Attraverso un portale internet e l’assistenza di esperti nella progettazione europea sarà possibile conoscere e valorizzare in tempo utile le opportunità offerte dal vasto ed intricato panorama dei finanziamenti diretti dell’Unione Europea, insieme a quelli indiretti che transitano attraverso le regioni: Lazio, Marche, Umbria e Toscana.

Venerdì 14 FEBBRAIO, sono previsti due appuntamenti.

Alle ore 15.30, a Cassino, presso la Sala Restagno del Comune di Cassino, in piazza Alcide De Gasperi verrà presentata la piattaforma on line www.stradedeuropa.eu e insieme all’europarlamentare Nicola Procaccini, parteciperanno:

  • Angela Abatecola, portavoce FDI di Cassino;
  • Stefania Furtivo, consigliere provinciale
  • Daniele Maura, presidente del Consiglio provinciale
  • Gabriele Picano, vice presidente provinciale FDI
  • Prof. Giancarlo Scalese, coordinatore del corso di laurea in giurisprudenza Università di Cassino
  • William Rotondo, amministratore Empire Insurance
  • Senatore Massimo Ruspandini FDI

Alle ore 17,30, l’appuntamento è a Pontecorvo, presso l’aula consiliare del Comune in piazza IV novembre, dove interverranno:

  • Anselmo Rotondo, sindaco di Pontecorvo
  • Nadia Belli, dirigente provinciale FDI
  • Manilo Sera, portavoce cittadino FDI
  • Paolo Pulciani, segretario provinciale FDI
  • Daniele Maura, presidente Consiglio provinciale FDI
  • Gabriele Picano, vice coord. provinciale FDI
  • On. Antonio Abate FDI
  • On. Alfredo Pallone FDI
  • On. Giancarlo Righini, consigliere regionale FDI
  • Senatore Massimo Ruspandini FDI

Guarda anche..

COVID-19: I deputati chiedono una risposta più unitaria dell’UE

• 687 deputati hanno partecipato alla prima votazione speciale della plenaria per le misure urgenti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *