Aprilia: Osmosi lancia la campagna “Lasciati contagiare dalla cultura”

La cultura di Aprilia resta a casa, ma non si ferma. In piena emergenza coronavirus, con teatri, scuole e spazi aggregativi chiusi, la Pro Loco di Aprilia vuole stimolare il fermento culturale della Città trasferendo il contenitore culturale Osmosi esclusivamente sulle piattaforme social e web. Stare a casa può infatti rappresentare una opportunità per studenti, insegnanti, associazioni, artisti e più in generale per tutti i portatori di interesse culturale, per realizzare materiale audio-video, foto o lavori di carattere culturale da condividere con il pubblico a casa.

La nostra campagna di sensibilizzazione #iorestoacasa, già iniziata lo scorso 9 marzo sul profilo Facebook di Osmosi Aprilia, avrà un impulso in più, perché darà avvio in anticipo alla tematica scelta per il nuovo Osmosi2020: 100GianniRodari, contenitore nazionale che raccoglie tutte le iniziative dedicate alla celebrazione dei cento anni dalla nascita del celebre scrittore.

“Stare a casa” dunque non vuol dire “stare fermi”, “stare immobili”: Aprilia è pronta a lanciare un nuovo modo di fare cultura “online” in tutta libertà con qualsiasi declinazione: arte, cinema, teatro, musica, letteratura, danza, fotografia.

Audio, video e immagini saranno condivisi sul profilo Facebook Osmosi Aprilia e sulle pagine social di Pro Loco e Comune di Aprilia, la proposta non ha alcun carattere economico ed è senza scopo di lucro. Tutti i partecipanti quindi potranno aderire gratuitamente e liberamente. Lo scopo è quello di ritrovare in Osmosi il principio iniziale dell’iniziativa stessa: incanalare nel suo contenitore online tutte le proposte creative e artistiche della propria città, ma senza uscire di casa!

“Aprilia ha un grande fermento culturale che non deve fermarsi in questo periodo di emergenza – spiega l’assessore alla cultura del comune di Aprilia Elvis Martino – ma, anzi, può rappresentare uno stimolo a quanti devono restare nelle proprie abitazioni. La nostra è una comunità ricca di artisti, studenti, docenti, associazioni che, sono certo, raccoglieranno l’invito a mettersi in gioco per offrire opportunità di svago e di conoscenza ai nostri concittadini”

Tutto il materiale potrà essere inviato da Aprile all’indirizzo prolocoaprilia.osmosi@gmail.com e non avrà termini di scadenza, ma si atterrà al periodo di emergenza per il Covid19. Tutte le informazioni sono sul sito www.osmosiaprilia.it e www.prolocoaprilia.it e sulla pagina Facebook Osmosi Aprilia e Pro Loco Aprilia.

Guarda anche..

aprilia

Aprilia. Petizione per prevenire molestie sessuali nei luoghi di lavoro

Sono 107 le firme raccolte ad Aprilia dalla petizione nazionale per contrastare e prevenire le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi