Arisa: “Canta e Dona” il concerto per fondazione IEO-CCM

A SOSTEGNO DELLA CAMPAGNA #NESSUNORESTAINDIETRO
SABATO 11 APRILE ALLE 18.00, LIVE SU @ARISAMUSIC

“Cari amici, ho una comunicazione importante da fare. Prendete il calendario e segnatevi questa data: sabato 11 aprile, ore 18:00. Volete sapere perché? Ho deciso di fare un concerto social proprio sul mio profilo Instagram! E sapete perché è importante? Perché sarà un concerto benefico per supportare i miei amici della Fondazione IEO-CCM, che raccoglie fondi per gli ospedali IEO e Monzino, rispettivamente centri di ricerca e cura per i tumori e per le patologie cardiovascolari. La Fondazione ha lanciato la campagna di raccolta fondi #nessunorestaindietro e mai come in questo momento di emergenza sanitaria è fondamentale dare una mano. Mi aiutate? I pazienti oncologici e cardiologici sono i più fragili e tra l’altro si ammalano per primi di Coronavirus. Ed è proprio ora che hanno più bisogno di noi. Sono molto emozionata, sono sola a casa e devo confessare che sono un po’ preoccupata, ma farò del mio meglio per organizzare questo concerto, la causa è molto importante”.

Questo è l’appello di Arisa, che scende in campo per supportare la Fondazione IEO-CCM con un concerto in live streaming sul suo canale Instagram @arisamusic. Sarà una mezz’ora di musica, sabato 11 aprile alle 18.00, accompagnata dalla sua voce coinvolgente, con un repertorio che spazierà dai suoi successi a cover italiane e internazionali.

L’emergenza coronavirus richiede allo IEO e al Monzino sforzi straordinari, e per essere straordinari si ha bisogno dell’aiuto di tutti: i due Istituti stanno facendo fronte comune perché nessuno resti indietro, ed è grazie anche a iniziative come questa – un grazie immenso ad Arisa e alla sua bellisima voce! – che si può tenere alta l’attenzione affinché l’Istituto Europeo di Oncologia e il Centro Cardiologico Monzino possano proseguire la lotta contro le malattie oncologiche e cardiologiche, che continuano a colpire un numero importante di persone anche in questi giorni. IEO e Monzino sono diventati “hub” rispettivamente oncologico e cardiologico, accogliendo pazienti gravi provenienti da ospedali lombardi impegnati in prima linea nell’emergenza COVID-19.
Ma non solo: i due Istituti in questo periodo sono impegnati anche in diverse altre attività:

• Fornitura di attrezzature e dispositivi medici: mascherine, sanificatori, respiratori, tamponi e altri per la protezione del personale sanitario e dei pazienti.
• Servizio di consegna dei farmaci oncologici e cardiologici a domicilio per i pazienti più fragili degli Istituti in Lombardia.
• Linee telefoniche con personale formato per rispondere a tutte le necessità e domande.
• Supporto psicologico: la Divisione di Psiconcologia dello IEO ha attivato un servizio di colloqui a distanza, che rafforza il servizio attuale in loco a disposizione di pazienti, familiari e personale medico, che devono far fronte a forte stress in questo delicato frangente e che hanno bisogno di un supporto ulteriore per gestire timori relativi all’attuale emergenza sanitaria.

La campagna #nessunorestaindietro si sostiene qui bit.ly/cantaedona

Guarda anche..

Arisa

Arisa con “Tam Tam”, il nuovo singolo in radio da venerdì 14 giugno

Inizia il 14 giugno l’intensa estate di Arisa. Da venerdì sarà infatti in radio il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi