Latina: Riprese le attività di manutenzione del verde pubblico

Sono ripartite le attività di manutenzione del verde pubblico che erano state sospese a seguito della dichiarazione dello stato di emergenza da coronavirus su tutto il territorio nazionale.

«Premesso che, per la prima volta dopo molti anni, gli sfalci dell’erba a Latina sono stati effettuati anche nei mesi invernali – spiega l’Assessore all’Ambiente Roberto Lessio – l’Amministrazione ha verificato se le specifiche manutenzioni inserite nel codice ATECO 81.30.00, quello cioè relativo alla cura e manutenzione del paesaggio inclusi parchi, giardini e aiuole, potessero essere considerate essenziali ai sensi dell’art. 1 della legge 146/90 per garantire “la tutela della vita, della salute, della libertà e della sicurezza della persona, dell’ambiente e del patrimonio storico-artistico”. Ciò anche al fine di mantenere un minimo di decoro e di sicurezza attraverso le proprie squadre di giardinieri nelle piazze e anche nei giardini per i quali era stato disposto il divieto di accesso con ordinanza sindacale emessa in seguito alle prescrizioni emergenziali. Tale attività di verifica è poi confluita nella Delibera di Giunta comunale n. 52 del 17 marzo 2020, dove tra le attività strettamente funzionali alla gestione dell’emergenza e quelle indifferibili nei luoghi frequentati dall’utenza interna ed esterna sono state inserite anche le manutenzioni stradali per motivi di sicurezza, come lo sfalcio delle rotatorie e degli incroci principali, e il servizio giardini. Nel frattempo è proseguita la fase di aggiudicazione della gara per l’Accordo Quadro della manutenzione del verde pubblico e pertanto è scattato il “piano B” programmato dal Servizio Ambiente e Protezione Civile, con il criterio normativo della ripetizione del contratto. In vista della cosiddetta “fase 2” dell’emergenza tutto il codice ATECO 81.30.00 è stato reinserito dal Governo tra le attività che possono essere riprese. Sono pertanto ripartiti gli ordini di servizio per le tre ditte che hanno vinto l’appalto lo scorso anno ed i lavori sono ripresi dal 24 aprile a Borgo Carso e proseguiti anche nei giorni del 25 e 26 aprile. Dall’inizio di questa settimana gli interventi stanno proseguendo secondo programma».

Di seguito le aree in cui gli interventi sono già stati effettuati.

Aree del centro urbano oggetto di manutenzione da parte dei giardinieri comunali (al fine di garantire tutte le misure di sicurezza previste dai provvedimenti governativi, il personale sta lavorando a giorni alterni in gruppi di sei persone).
• Piazzale Prampolini (area fronte Stadio Comunale)
• Piazza San Marco
• Aiuole Opera Balilla
• Via Gramsci
• Piazza della Libertà e largo Nassiyria
• Innaffiatura piazza del Popolo, vasi largo Nassiyria, viale Italia
• Piazza del Quadrato
• Piazza Dante
• Largo Padre Pio e piazza Paolo VI
• Aiuole vecchie autolinee
• Viale Italia
• Largo Palos e aiuole antistanti negozio TIM
• Anagrafe comunale via Ezio
• Via Guido Reni (zona ospedale)
• Piazza Roma
• Mercatino via Verdi (accanto parcheggio ospedale)
• Piazza B. Buozzi
• Rotonde via del Lido, via Isonzo e via Nascosa
• Rotonde via Tosi e via Litoranea
• Via E. Filiberto (tratto circonvallazione nuove autolinee)
• Sede giardinieri comunali (via Bassianese)
• Area centrale parco “Falcone Borsellino” e potatura siepe
• Giardino interno del Comune e messa a dimora di garofani nei vasi in piazza del Popolo
• Piazza Ilaria Alpi e aiuole fronte Chiesa Santa Chiara
• Piazza Orazio
• Rotonda via dell’Agora via del Lido e aree limitrofe

Aree dove è stata effettuata la manutenzione da parte delle ditte esterne con la ripetizione del contratto (aggiornamento al 28 aprile 2020).
• Parco Santa Rita
• Parco San Marco
• Parco Villaggio Trieste
• Largo Tobagi
• Parco San Josemaría Escrivá – via Rossetti
• Via Polusca/via Tarquinia
• Via Tarquinia/via Cerveteri
• Via Bachelet/via Galvaligi – I.A.C.P.
• Via Teano
• Via Bachelet – fronte scuola
• Via Bachelet – lato scuola
• Via dell’Agora/via Cerveteri
• Via Alto Adige/via dell’Agora
• Via Tarquinia – parco G. Alicandro
• Via Cerveteri
• Via Mascagni
• Via W.Tobagi
• Area via Rossetti, via Don Torello
• Parco via Ovidio
• Via Polusca/via Goldoni
• Aree viale Pier Luigi Nervi – zona Parco Santa Rita
• Aree verdi intorno al campo S.Rita
• Aiuola via del Lido/via Alemanni
• Via Genova
• Via Galvaligi
• Spartitraffico via F.lli Bandiera
• Spartitraffico via F. Filzi
• Spartitraffico viale Michelangelo
• Aiuole/spartitraffico via Quarto/via del Lido
• Rotonda e triang. viale Le Corbusier/via Strasburgo
• Spartitraffico via Galvaligi via S. Agostino
• Spartitraffico via Cerveteri
• Rotonda via dell’Agora/via Bachelet
• Aiuole annesse ai parcheggi viale XVIII Dicembre
• Piazzale Carturan
• Zona via Monteverdi/via Puccini/via Donizetti
• Rotonda via Rossa/via Bachelet
• Viale P.L. Nervi – accanto Campo Santa Rita
• Viale Cicerone – parco/viale

Guarda anche..

Emilio Ranieri Assessore ai Lavori Pubblici

Latina. «Se c’è un progetto Casa della Musica è grazie all’Amministrazione»

L’Assessore Ranieri: «Dopo 10 anni di chiacchiere, il Comune di Latina ha stanziato1 milione e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi