La Protezione Civile comunale nella “fase 2”

A partire dal 4 maggio 2020, le associazioni di Protezione Civile di Latina interverranno, a seguito di
ordini di servizio emessi dal Centro Operativo Comunale (COC), nelle attività di supporto alla cittadinanza.
Le associazioni continueranno a svolgere il servizio quotidiano presso le mense Caritas e il supporto alla
Croce Rossa per il triage presso il dormitorio emergenziale gestito dalla Cri posto all’ex Istituto
Preziosissimo Sangue, che proseguirà la sua attività anche per il mese di maggio. Sempre in coordinamento
con Croce Rossa, la Protezione Civile comunale continuerà a collaborare nella predisposizione e la consegna
dei pacchi alimentari.
A partire da oggi, inoltre, le associazioni svolgeranno un importante lavoro di informazione alla popolazione
nei più importanti parchi comunali per la loro corretta fruizione, nonché agiranno in supporto alla Polizia
Municipale nel presidio esterno ai Cimiteri comunali la cui apertura, seppur con accesso contingentato e con
limitazione di orari, è avvenuta questa mattina (cimitero urbano: lunedì, martedì, giovedì, venerdì, sabato dalle
ore 9.00 alle 12.00 per un numero di visitatori massimo per volta di 60 unità e per una durata massima di 30
minuti; cimitero di Borgo Montello: mercoledì, venerdì, domenica dalle ore 9.00 alle 12.00 per un numero di
visitatori massimo per volta di 20 unità e per una durata massima di 30 minuti).
L’Assessora alla Protezione Civile Maria Paola Briganti: «Lavoriamo insieme, Polizia Municipale e Protezione
Civile, per dare il nostro sostegno ai cittadini, prima di tutto con la presenza nei luoghi aperti al pubblico per
informare delle regole e dei limiti che garantiscono la salute di tutti noi. Regole che sapremo rispettare con la
stessa responsabilità che abbiamo dimostrato finora»

Guarda anche..

Emilio Ranieri Assessore ai Lavori Pubblici

Latina. «Se c’è un progetto Casa della Musica è grazie all’Amministrazione»

L’Assessore Ranieri: «Dopo 10 anni di chiacchiere, il Comune di Latina ha stanziato1 milione e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi