E’ morto Pietro Troiani ex ufficiale della Polizia Locale di Sabaudia

Una brutta notizia ha colto la cittadina di Pontinia nel pomeriggio di Giovedì 28 maggio 2020: alle 16,30 circa, presso l’Ospedale Fiorini di Terracina, dove era stato ricoverato da pochi giorni, è venuto a mancare Pietro Troiani, molto conosciuto sia a Pontinia che a Sabaudia, dove ha lavorato per moltissimi anni nella Polizia Locale. Troiani, 68 anni, era malato da diversi mesi e un progressivo peggioramento delle sue condizioni di salute gli ha purtroppo fatto subire una rapida agonia che lo ha portato alla scomparsa nel giro di pochissimi mesi.
Originario di Ascoli Piceno, dove era nato il 2 ottobre 1950, nel 1970 frequenta giovanissimo il 25° Corso del Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza (oggi Polizia di Stato) nella sede di Caserta; successivamente, a seguito del suo trasferimento a Sabaudia, lascia la Polizia per transitare nel Corpo della Polizia Locale dove presta servizio per oltre trent’anni, congedandosi dal servizio attivo solo poco più di un anno fa. A dispetto del suo aspetto burbero, era una persona solare e ragionevole, molto attiva e disponibile, seppur combattivo e deciso, definito da molti un vero e proprio “gigante buono” e un “maestro di vita”.
In queste ore sono numerosi i messaggi di cordoglio scritti sui social da parenti, amici o semplici conoscenti per ricordarlo, a testimonianza della stima che godeva presso i concittadini di Pontinia, ove risiedeva, e di Sabaudia, dove ha lavorato. Su tutti, quello del vicino e amico, il blogger e scrittore Cristian Vitali: «Ho appena ricevuto una notizia terribile. Ho perso un vicino, un amico, una bella persona. Il nostro caro “Zio” Pietro Troiani non c’è più. Si é spento serenamente questo pomeriggio al #Fiorini di #Terracina, dove era ricoverato. Sono veramente scosso. L’unico pensiero ‘positivo’ é che si è messa la parole fine alle sofferenze che ha patito in questi ultimi mesi per la sua malattia. Voglio ricordarti così, quando ancora lavoravi, nell’Estate del 2017. Ciao grande Zio Pietro (1951-2020), non era destino che ti godessi la pensione. Fai buon viaggio, ti ho voluto bene ❤ ».
L’” Associazione Polizia Locale Comandi del Lazio” lo ha ricordato sulla propria Pagina Facebook con queste parole, condivise anche dal Comune di Pontinia: «Oggi è un giorno tristissimo. La nostra Associazione ed in particolare il mondo pontino della Polizia Locale piange Pietro Troiani, già Ufficiale del Corpo di Sabaudia. Collega instancabile, con una passione viscerale per l’Infortunistica stradale, oltre che insegnante sul campo per tanti agenti. Tutti ci stringiamo attorno alla sua famiglia, e alla città di Pontinia di cui era cittadino. Ciao Pietro, che la terra ti sia lieve».
Alla famiglia (aveva 5 figli) vanno le nostre più sentite condoglianze. La camera ardente è stata allestita presso l’Alfredo Fiorini di Terracina, e i funerali avranno luogo nella mattinata di Sabato 30 maggio presso la Chiesa di Sant’Anna a Pontinia.

Guarda anche..

Iunia Valeria Saggese

Iunia Valeria Saggese ha firmato le copie presso la Boutique Paradisi a Sabaudia

“Quel che resta di domani” : l’autrice Iunia Valeria Saggese ha firmato le copiedel suo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi