Il 12 giugno esce il nuovo singolo “Per fare l’amore” de Le Vibrazioni

Foto di Chiara Mirelli

Da venerdì 12 giugno sarà in radio e disponibile in streaming e digital download “Per fare l’amore” (Artist First), il nuovo singolo de LE VIBRAZIONI.

https://LeVibrazioni.lnk.to/PerFareLAmore_Pre

Le Vibrazioni sono una delle band italiane più longeve con i loro 20 anni di carriera, in cui si sono imposti nella scena pop rock italiana con i loro 5 album, che contano complessivamente più di un milione di copie vendute. Tutti i loro ultimi 6 singoli, da “Così sbagliato” del 2018, al brano con il quale si sono classificati quarti al 70° Festival di Sanremo “Dov’è”, hanno conquistato le classifiche radiofoniche.

Le Vibrazioni sono stati tra i protagonisti dell’edizione speciale del Concerto del Primo Maggio, esibendosi in prima serata su Rai3 dal Fabrique di Milano, tra le prime band a livello europeo a tornare a suonare in un club!

È stato rimandato al 2021 il tour che li avrebbe visti nei teatri d’Italia con nuovi arrangiamenti ideati e realizzati per l’occasione dal Maestro Peppe Vessicchio. Il tour è prodotto da 432, Color Sound e Therea Omnis.

Guarda anche..

le vibrazioni

Le Vibrazioni annunciano il loro ritorno live questa estate con il “Summer Tour”

LE VIBRAZIONI annunciano il loro ritorno live questa estate con il “SUMMER TOUR”! La prima …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi