enrico forte

Rifiuti, Forte e La Penna: “La conferenza dei sindaci di Latina individui subito il sito per gli inerti”

Tra pochi giorni partirà in Regione la discussione sul piano regionale dei rifiuti. Un momento atteso da anni e che deve trovare preparato il territorio pontino. E’ arrivato il momento, non più rinviabile, per individuare un sito per gli inerti nell’ambito della provincia di Latina. Fermo restando l’importante lavoro già svolto dall’amministrazione provinciale nell’individuare aree idonee, dobbiamo però evidenziare come sia urgente la risoluzione del problema per quanto riguarda la frazione residua secca. È assolutamente necessario evitare, per il futuro, di rimanere imprigionati nella logica dell’emergenza e nel costante ricorso ai privati. Occorre che la conferenza dei sindaci decida in tal senso quanto prima, stralciando e anticipando questo punto rispetto alla discussione sulla proposta generale di un quadro di impiantistica pubblica, condivisibile ma la cui realizzazione non è immediata. Nel frattempo occorrono certezze: la conferenza dei sindaci deve decidere nel più breve tempo possibile”. Lo dichiarano in una nota i consiglieri regionali del Partito democratico Enrico Forte e Salvatore La Penna.

Guarda anche..

enrico forte

Solidarietà di Enrico Forte dopo le minacce al giudice Cario

“ Brutto segnale, ora serve vera solidarietà istituzionale” “Le minacce ricevute dal giudice Cario sono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi