Aprilia, aperte le iscrizioni al servizio di trasporto scolastico

Il Comune di Aprilia informa i cittadini che a partire da questa settimana, tutte le persone interessate potranno procedere alle iscrizioni al Servizio di Trasporto Scolastico per l’anno 2020-2021. Le domande potranno esser presentate in modalità telematica, compilando il modello sul sito web dell’Ente, allegando un documento di identità e la certificazione ISEE.

Per chi è impossibilitato a presentare domanda online, è disponibile un servizio di assistenza presso il Patronato “EPAS F.N.A. Zonale Aprilia” sito in via Grecia 14/16, che a partire dal 03 Agosto 2020, sarà a disposizione dei cittadini interessati per due volte alla settimana con i seguenti orari: Lunedì 09:00-13:00 e 15:00-18:00 e Giovedì 09:00-13:00 e 15:00-18:00.

A causa dell’emergenza Covid-19 tutte le domande di iscrizione verranno comunque accolte con riserva in previsione dei possibili provvedimenti e delle linee guida nazionali e regionali, che dovranno essere emanate nelle prossime settimane in tema di trasporto scolastico.

“Abbiamo preferito avviare la fase di ricezione delle domande – commenta l’Assessora ai Trasporti Luana Caporaso – proprio per arrivare pronti per l’inizio delle scuole, anche se siamo ancora in attesa che gli organi di governo superiori predispongano direttive e linee guida. Dopo tutti questi mesi di assenza dalle scuole, i nostri ragazzi e le relative famiglie si meritano una ripresa delle attività educative senza ulteriori criticità o difficoltà”.

Entro 3 giorni lavorativi dall’invio della domanda, arriverà sulla casella mail dell’utente la conferma dell’avvenuta iscrizione al servizio. Dal 1 settembre 2020, i cittadini che hanno ricevuto l’accettazione con riserva dell’iscrizione al servizio, potranno recarsi – muniti di fototessera dell’alunno/a – presso la Nuova Tesei Bus srl in via Nettunense km 20,00 per ritirare il tesserino e provvedere al saldo della quota di abbonamento.

Guarda anche..

san michele aprilia

Aprilia. Luci, eventi culturali e programma religioso

Un “San Michele” in formato ridotto, ma capace di animare l’autunno apriliano Un San Michele …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi