Caso migranti, interviene Procaccini

Migranti, Procaccini: “Situazione fuori controllo, governo inefficiente  e rischio diffusione covid” 

“Invece di bloccare le partenze dei migranti il governo è immobile di fronte ai continui sbarchi, una situazione fuori controllo con migliaia di clandestini liberi di entrare e di sciamare in tutta Italia e che rischia di alimentare pericolosamente la diffusione del virus sul nostro territorio.

Il caso di Latina è emblematico, con una provincia arrivata a contagi zero con molti sforzi e ora costretta ad ospitare nella ex Rossi Sud del capoluogo un gruppo di irregolari, dieci dei quali risultati positivi con il rischio di far ripartire, in modo serio, l’epidemia nel nostro territorio”.

Lo afferma il parlamentare europeo Nicola Procaccini, componente della Commissione Immigrazione, che aggiunge:

“Il governo Conte ha dichiarato lo Stato di Emergenza fino a tutto il prossimo autunno, gli italiani non possono andare dove vogliono, né i turisti possono venire in Italia da dove vogliono, per non parlare di tutte le limitazioni mediche e le difficoltà economiche con cui siamo costretti a convivere tutti i giorni. Questo perché si teme l’arrivo di una seconda ondata di contagi da coronavirus ma nel frattempo si lascia campo libero di agire ai trafficanti di uomini, alle ONG padrone delle rotte del Mediterraneo, alle cooperative rosse di fare affari sull’accoglienza. Una situazione assurda, priva di ogni logica e coerenza, siamo di fronte a un sistema perverso che viene continuamente alimentato, tanto da non fermarsi neanche nei mesi più duri dell’emergenza sanitaria, quando tutto era fermo ma gli sbarchi e i traffici nel Mediterraneo sono continuati. Una situazione grave che noi di Fratelli d’Italia abbiamo denunciato più volte, anche al Parlamento europeo, chiedendo il blocco navale e delle attività delle ONG. Su quest’ultima ho presentato una interrogazione all’Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza dell’Unione Europea, Josep Borrell, che però ha fornito una risposta evasiva che non mi lascia per nulla tranquillo. Ripeto, è una situazione del tutto fuori controllo, frutto della inefficienza e dell’immobilismo del governo”.

Guarda anche..

nicola procaccini

Crisi kiwi, Procaccini incontra i produttori

“Servono azioni immediate per sostenere i produttori di kiwi nel reimpianto delle coltivazioni colpite dalla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi