ristorante da marino

Ristorante Da Marino vince il “Pontinia League”

L’8^ Edizione del Campionato Invernale ha visto trionfare la formazione che si è aggiudicata i Playoff, che ha surclassato nella Finalissima la Capolista del Girone Mega Impianti, già Campione d’Inverno.

Va in archivio anche l’8^ Edizione del Pontinia League, che, per il secondo anno consecutivo, vede trionfare la Squadra che ha vinto i Playoff e non la primatista del Girone, teoricamente la formazione più forte. Nel 2019 fu infatti Lisi Lavorazioni Ferro, giunta 3° in Classifica, a prevalere in Finale con La Voglia Cotarda e nella Finalissima con i Campioni uscenti della Termosystem Mediana Servizi. La Capolista Mega Impianti, in questo Campionato, è subito volata ala comando: ma la sterzata decisiva si è avuta solo a 3 Giornate dal termine dopo lo scontro diretto contro Mediana Servizi Termosystem – unica formazione capace di reggerne il passo – concluso con una netta vittoria per 4-0. Il Girone si è concluso con 57 punti per la Mega Impianti e 54 per Mediana Servizi Termosystem; terza La Voglia Cotarda con 41. Mentre Ristorante Da Marino è arrivata alla Finalissima battendo ai Playoff prima ai Quarti New Look Parrucchiera e poi La Voglia Cotarda in Semifinale; la Finale non si è poi disputata per rinuncia di Amatori Pontinia, che aveva sorprendentemente battuto in Semifinale la quotata Mediana Servizi Termosystem (2-1).

Non è bastato alla Mega Impianti un ruolino eccezionale in Campionato, con 18 vittorie, 3 pareggi e una sola sconfitta: nella Finalissima del Campionato che si è giocata, come di consueto, al Campo Sportivo dell’Oratorio Sant’Anna di Pontinia, la formazione Ristorante Da Marino si è infatti imposta per 6-0, Lunedì 3 Agosto. Un risultato non troppo clamoroso atteso che la formazione vincente era composta da molti ragazzi classe 2002, guidati da Roberto Palluzzi, che non hanno affatto risentito del lockdown dovuto all’emergenza epidemiologica, visto che sono stati protagonisti di una seconda parte del campionato molto arrembante, con ben 8 vittorie conquistate nel Girone di Ritorno (uniche sconfitte contro New Look Parrucchiera, per 2-4, e all’ultima Giornata contro Mediana Servizi Termosystem, per 5-6).

Il Campionato – che ha purtroppo registrato le defezioni nel finale di stagione di 4 formazioni (DR Kult, Scarsenal, AMG Impianti e Faiti Amatori) – ha visto laurearsi Capocannoniere Achille Mariani della Mega Impianti, che con 44 reti ha distanziato Mauro Repele (New Look Parrucchiera), piazzatosi al secondo posto del podio dei bomber con 32 reti. Al terzo Diego Palluzzi di Ristorante Da Marino, con 29 marcature. Seguono Benedetto Rinaldi (Mega Impianti) con 26 e Riccardo Russo (Mediana Servizi Termosystem) con 24.

Nel frattempo, Daniele Marangoni ha varato la 34° Edizione del tradizionale «Torneo di Sant’Anna», partito in forte ritardo a causa dell’emergenza epidemiologica, che ha visto al via 12 formazioni divise in due Gironi da 6 Squadre. La Finale è prevista per Giovedì 3 Settembre.

Ristorante Da Marino – Mega Impianti 6-0

RISTORANTE DA MARINO: 1 Conti D., 2 Salvato, 5 Chinaglia, 3 Caschera, 8 Agostini, 7 Caselli, 10 Palluzzi D., 9 Zamboni. Allenatore: Roberto Palluzzi.

MEGA IMPIANTI: 12 Feudo, 5 Biscaro, 3 Andriollo, 6 Antobenedetti, 2 De Blasis, 7 Cardinali, 9 Lauretti M., 13 Palombo, 4 Rinaldi B., 8 Rinaldi L., 10 Mariani. A disposizione: 1 Rufo.

Marcatori: Palluzzi 4, Caselli 2.

Arbitro: Fabio Fiaschetti.

I ragazzi di Ristorante Da Marino del Presidente Luca Cialei si confermano la formazione più forte del Girone di Ritorno schiantando la Capolista (già battuta 2-1, in quella che è stata l’unica sconfitta di tutto il Campionato della Mega Impianti). Non c’è stata storia, con i ragazzi di Roberto Palluzzi, (Responsabile del Settore Giovanile del Vis Sezze, militante in Eccellenza), che sono andati a segno 4 volte con Diego Palluzzi e 2 con Alessandro Caselli.

Cristian Vitali

Guarda anche..

pontinia

Sabato 19 nella biblioteca di Pontinia “Come acqua amara”

Le storie di sacrifici, fatiche, voglia di riscatto d’inizio Novecento comuni a tante famiglie e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi