cavaccini

Top Volley Cisterna. Cavaccini: «Sentiamo l’odore del debutto in Del Monte Coppa Italia»

In Superlega il primo avversario sarà Milano degli ex Ishikawa e Patry

CISTERNA DI LATINA – Il 27 settembre prossimo inizierà il campionato di Superlega Credem Banca e la Top Volley Cisterna sarà impegnata a Milano contro l’Allianz. La squadra di coach Lorenzo Tubertini, che sta continuando la preparazione atletica a Cisterna, debutterà però ufficialmente due settimane prima, domenica 13 settembre, con gli ottavi di finale della Del Monte Coppa Italia: il primo match in trasferta a Piacenza, poi la sfida in casa al palazzetto dello sport di via delle Province domenica 20 settembre (alle 18) per concludere il ‘gironcino’ di Coppa con il turno infrasettimanale di mercoledì 23 settembre (20:30) a Padova. Le prime due di questo mini-girone raggiungeranno le altre quattro già qualificate ai quarti di finale la cui griglia verrà decisa in base alla classifica al termine del girone di andata della regular season di Superlega. «La preparazione sta andando come da programma, in continua progressione sia tecnica sia fisica e la cosa molto positiva è che iniziano a sentire l’odore del primo match ufficiale, così anche l’attenzione ai particolari è cresciuta molto – assicura Mimmo Cavaccini, il libero salernitano della Top Volley – Teniamo sempre un occhio sui numeri che sviluppiamo durante gli allenamenti così da poter avere una base su cui lavorare e capire in maniera precisa dove dove migliorare: le motivazioni sono alte ma teniamo i piedi ben saldi a terra perché il livello del campionato è altissimo. Dovremmo essere bravi a gestire i momenti difficili ed esaltarci in quelli belli, vogliamo essere una squadra gregaria ma che non molla e continua a sognare».

ALLIANZ MILANO – Il primo avversario della prossima Superlega sarà l’Allianz Milano, alla sua settima apparizione nella massima serie nazionale, che riparte dal quinto posto in regular season dello scorso torneo, quello interrotto dal Covid-19, in cui i meneghini avevano totalizzato 36 punti con 12 vittorie e sette sconfitte, 40 set vinti e 29 persi, con una distanza di dieci punti dalla prima inseguitrice (Ravenna) e un +20 sulla Top Volley. Coach Roberto Piazza verrà affiancato dal secondo Marco Camperi e l’Allianz Milano partirà con ambizioni importanti anche nel prossimo campionato, si segnala la partenza di Nimir Abdelaziz (a Trento), uno dei principali attaccanti della squadra, che è stato sostituto con Jean Patry (ex Top Volley) al secondo anno in Italia. Milano ha cambiato anche i due posti quattro con il canadese Stephen Maar e il giapponese Yuki Ishikawa (anche lui ex Top Volley), due bande importanti per il torneo italiano. I centrali, Jan Kozamernik e Matteo Piano, sono due atleti molto forti a muro e hanno un’esperienza notevole, con Sbertoli in regia e Pesaresi (libero) che sono giocatori in grado di stare ad alto livello.

Guarda anche..

Andrea Rossato

La Top Volley Cisterna si gioca tutto a Padova nella Del Monte Coppa Italia

Dopo la sconfitta casalinga con Ravenna, in tre set, la Top Volley Cisterna torna in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi