Rotary Club Latina passaggio della Campana

Nei giorni scorsi si è svolta la cerimonia del Passaggio della Campana per il Rotary Club di Latina. Al Presidente uscente, l’avv. Alessandro Saieva, è subentrato, per l’anno rotariano 2020-2021, il Gen. Pasquale Tarricone. «Le difficoltà che abbiamo vissuto con la pandemia ci hanno insegnato che anche il Rotary per andare avanti deve adeguarsi velocemente, ma con giudizio, ai tempi che cambiano – ha dichiarato nel suo saluto l’ormai past president Alessandro Saieva – . Un tema che mi è sempre stato caro è il rapporto tra il Rotary e la comunità locale; già molto è stato fatto in questo senso, ma dobbiamo impegnarci a fare ancora di più. Il frutto di questi 12 mesi di lavoro, può essere sintetizzato nel rinnovato impegno di stimolare l’interesse dei soci alla vita sociale. Non minore è stato l’impegno su altri fronti: il Club ha rinnovato il proprio servizio in occasione della Giornata Nazionale della Colletta del Banco Alimentare quale gesto di solidarietà verso i bisognosi; abbiamo donato mascherine ai medici di base per sopperire alle loro esigenze professionali; abbiamo donato un ecografo al reparto di terapia intensiva COVID19 dell’Ospedale. Con momenti di delicata emozione e sincera partecipazione, il Club ha poi inaugurato la Borsa di Studio per studenti meritevoli erogata in memoria di Martina Natale ed ha, inoltre, promosso insieme all’International Inner Wheel l’organizzazione del convegno “Stop HPV” presso il liceo scientifico G. B. Grassi di Latina senza dimenticare la sesta edizione del “Contest macchina di Turing. Quello che abbiano appena trascorso è stato un anno duro che ci ha messo alla prova, ma con il lavoro di squadra posto in essere, possiamo dirci soddisfatti dei risultati raggiunti».
«Il mio primo ringraziamento va al nostro Alessandro Saieva – ha sottolineato nel suo intervento il presidente Pasquale Tarricone, già comandante della Racsa di Borgo Piave e prima ancora Comandante Rav a Pratica di Mare e del Quartiere Generale della V° Ataf a Vicenza – per avere condotto il club e le sue attività in un anno così particolare, unico. Non è stato facile tenere comunque alto l’impegno del Club anche in un momento in cui le interrelazioni per forza di cose sono risultate complicate. La mia sarà una presidenza nel segno della continuità, con l’obiettivo di portare a termine o proseguire i progetti già avviati. L’impegno del Rotary Club di Latina porrà una particolare attenzione alla scuola e alle tematiche sociali non trascurando l’avvio di un processo di formazione che ci consentirà di essere d’aiuto alla comunità in caso di nuove emergenze».
Presentato anche il nuovo consiglio direttivo, composto da: Giuseppe Gisotti (Vicepresidente), Francesco Simeone (Segretario), Giuseppe Michelini (Prefetto), Luciano Lepore (Tesoriere), Carmine Amendola, Carlo Piccolo, Giovanni Lungarella, Patrizia Scifo, Alessandro Saieva (Past President), Alfredo Cugini (Presidente Incoming).

Guarda anche..

Rotaract-Christmas-Festival

Rotaract Christmas Festival: il 28 dicembre all’Auditorium Vivaldi di Latina

Il Rotaract Club di Latina inaugura quest’anno la prima edizione di un nuovo “format”: il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi