“Vittorie imperfette, Storie di uomini e di donne che non si sono arresi” arriva a Aprilia

Presentazione con l’autore Federico Vergari Venerdì 11 settembre ore 18,
Tenuta Calissoni Bulgari, Aprilia

L’11 settembre è una data importante per il nostro autore, ma lo è stato anche per il mondo intero. E il 2001 è l’anno in cui una generazione intera è andata a dormire bambina e si è risvegliata adulta. Pochi giorni dopo l’attacco alle Torri Gemelle è la volta del terribile incidente che costa quasi la vita ad Alex Zanardi. Se la caverà, ma con due gambe in meno. Federico Vergari l’ha intitolato “Momento Zanardi” il capitolo dedicato a questo campione di resistenza.
Venerdì 11 settembre ad Aprilia si parlerà di Zanardi, di Jordan, di Assunta Legnante ma soprattutto di Vittorie imperfette, il libro edito da LabDFG (www.labdfg.it). L’appuntamento è alle 18:00 presso la Tenuta Calissoni Bulgari ad Aprilia (via Riserva Nuova 56). L’evento è organizzato dalla Società sportiva Giò Volley, molto attiva sul territorio. La società oggi vanta oltre 250 iscritti e si fa portatrice, dentro e fuori il campo, di quei valori che sono la base dello sport sano: correttezza, fair play e sana competizione.

Oltre all’autore interverranno Francesca Calissoni Bulgari, Responsabile marketing Tenuta Calissoni Bulgari, Luana Caporaso, Assessore allo sport Comune di Aprilia, Paolo Frullini Project Event Manager Giò Volley Aprilia, Giuseppe Casola, Insegnante di Tai Chi Chuan, Giovanni Di Giorgi, Direttore editoriale LabDFG. L’incontro sarà moderato da Leonardo Valle, Advisor LabDFG.

Il Libro

Dopo aver raccontato con “Le Sfide dei Campioni” gli ultimi sessant’anni di storia d’Italia, Federico Vergari firma un nuovo libro di storytelling sportivo. Anche in questo caso lo sport è un linguaggio universale per raccontare altro. Nel libro l’autore raccoglie in venti brevi biografie le vite di alcuni atleti che non si sono mai arresi e cattura l’attimo in cui davanti ad un ostacolo, quando sarebbe stato più facile mollare tutto, si sono rimboccati le maniche e sono ripartiti. Da Marco Pantani ad Assunta Legnante, da Michael Jordan a Tazio Nuvolari, passando per Novak Djokovic e Alex Zanardi. Tra infortuni, guerre, conflitti interni e incidenti i protagonisti di questo libro hanno saputo trovare in sé stessi le motivazioni per riscrivere la propria esistenza laddove la maggior parte di noi avrebbe semplicemente scritto la parola fine.

C’è spazio anche per un capitolo dedicato al volley, con la storia straordinaria di Matteo Piano, pallavolista italiano, reduce da una serie di infortuni che ha affrontato sempre con grande spirito. “Il mio recupero deve essere valutato giorno per giorno. Un gradino alla volta… e io mi chiamo Piano, come quello di un palazzo… Quindi un piano alla volta”.

L’autore

Federico Vergari ha 39 anni, dal 2005 al 2015 lavora per l’associazione italiana editori curando il progetto Più libri più liberi, la fiera dell’editoria indipendente di Roma. Oggi è un giornalista freelance per carta stampata, web, radio e TV, si occupa di attualità, cultura, sport, tecnologie e costume ed interviene come opinionista nei programmi di approfondimento giornalistico di Italia7. Dallo scorso marzo sperimenta sui canali social di un’agenzia di comunicazione milanese (Zampediverse) alcuni format di giornalismo “social” attraverso dirette Instagram di approfondimento con ospiti. Ha scritto per Tunué: Politicomics, raccontare e fare politica coi fumetti (2008) e Le sfide dei campioni. 15 sfide sportive che hanno fatto la storia dello sport e d’Italia (2019) che lo scorso anno ha vinto il Premio Messaggero dello Sport. Dall’11 giugno è in libreria Vittorie imperfette – Storie di donne e uomini che non si sono arresi. È consulente per lo sviluppo dell’area fumetto del Salone del libro di Torino e a settembre 2020 curerà “Spiegamelo” il Festival della divulgazione (a Salsomaggiore Terme) la cui prima edizione è prevista nell’ambito di Parma capitale italiana della cultura 2020-21.

La casa editrice

Quando abbiamo pensato di dar vita alla casa editrice labDFG nelle nostre menti era già chiaro e delineato un progetto ambizioso, che puntasse a fare il massimo per non avere poi nessun tipo di rimpianto. Un progetto con al centro la qualità, per offrire al panorama librario italiano un punto di vista nuovo, accattivante, utile alla crescita umana e professionale dei lettori. Tratteremo argomenti del mondo sportivo con la collana “Ad Maiora Semper!” e racconteremo il futuro con la collana “Manuzio’s Book”

Latina, 10 settembre 2020

Info e contatti
Piazza XIX Maggio, 10
3286868126
segreteria@labdfg.it

Guarda anche..

san michele aprilia

Aprilia. Luci, eventi culturali e programma religioso

Un “San Michele” in formato ridotto, ma capace di animare l’autunno apriliano Un San Michele …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi