Sovraindebitamento e Covid-19, strategie e soluzioni

Successo per il webinar di Confconsumatori: focus sui casi pratici, sulle soluzioni concrete per uscire dalla situazione debitoria e sui i risvolti sociali portati dal Covid-19.

Latina, 30 ottobre 2020 – Il sovraindebitamento è un problema rilevante che coinvolge famiglie e risparmiatori, soprattutto in un periodo complesso come quello attuale, caratterizzato da una stretta connessione tra problematiche sanitarie e difficoltà legate alla crisi economica. Per riflettere su questi temi con l’aiuto di esperti del mondo giuridico e finanziario, Confconsumatori ha organizzato giovedì 29 ottobre il webinar “Il sovraindebitamento del consumatore: soluzioni, esperienze, prospettive” nell’ambito del Mese dell’Educazione Finanziaria #OttobreEdufin2020, promosso dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, in collaborazione con la Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio (FEduF). La partecipazione all’evento dava diritto a crediti formativi da parte dell’Ordine degli Avvocati di Cassino.

È il secondo anno in che Confconsumatori organizza un evento all’interno del mese per l’Educazione Finanziaria e anche in questa occasione l’iniziativa ha ottenuto il patrocinio del Comune di Formia. Il webinar, realizzato sulla piattaforma Zoom e trasmesso in diretta su Facebook, ha registrato un’alta partecipazione e ha rappresentato un’occasione di riflessione sulle complicanze che il periodo Covid-19 ha portato dal punto di vista giuridico e soprattutto sociale per coloro che si trovano nella condizione del sovraindebitamento, come ha sottolineato il moderatore Franco Conte, Presidente di Confconsumatori Latina, prima di portare i saluti di Gianluca Giannichedda, Presidente COA Cassino.

Al saluto iniziale di Carmina Trillino, Vicesindaco e Assessore alla Cultura del Comune di Formia, trasmesso dalla Sala Consiliare del Comune, è succeduto l’intervento di Mara Colla, Presidente nazionale di Confconsumatori. «Da 44 anni l’associazione – ha affermato la presidente Colla – svolge attività di informazione e orientamento delle persone, ma occorre promuovere sempre più iniziative legate alla gestione del risparmio e dell’educazione finanziaria, per aiutare i consumatori a investire il loro denaro in maniera consapevole».

Valentina Panna, di FEduF, ha poi parlato del ruolo della Fondazione e dell’impegno nell’affrontare i temi di gestione consapevole del denaro, come investimenti e bilancio famigliare, a partire dall’età scolastica fino alla terza età. Grazia Ferdenzi, avvocato ed esperta di Confconsumatori Parma, ha posto l’accento sull’emergenza sociale causata dal sovraindebitamento e delle tante battaglie in materia finanziaria portate avanti nel tempo dall’associazione. «Da diversi anni – ha spiegato l’avvocato Ferdenzi – siamo impegnati sul fronte dei prestiti e finanziamenti che purtroppo nascondono, alle volte, insidie per i cittadini. Se da un lato il fenomeno di massa del ricorso a questi strumenti ha portato a vantaggi come la ripresa economica, dall’altro lato ha fatto aumentare in modo esponenziale il fenomeno del sovraindebitamento».

I principi generali e alcuni casi pratici da sovraindebitamento sono stati ripercorsi all’avvocato Maria Vittoria Occorsio, docente e formatore degli avvocati e dei mediatori presso Istituto A.C. Jemolo di Roma: «Ogni consumatore dovrebbe conoscere la propria situazione reddituale e famigliare, oltre alle spese private, per le utenze e della casa; questi, insieme, agli eventi imprevisti, modificano le nostre capacità di reddito ed entrano prepotentemente nella procedura di sovraindebitamento». Infine, Raffaele Parisella, di Banca Popolare di Fondi, ha chiuso il webinar con un approfondimento sulle misure introdotte dal sistema bancario per prevenire e contrastare il sovraindebitamento.

Guarda anche..

confconsumatori

Confconsumatori. Al via il progetto “Mamma ho perso la privacy”

Coinvolti gli studenti, professori e genitori dell’Istituto Omnicomprensivo Ragioneria di Castelforte (LT), dell’Istituto San Leone …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi