Real Caffè/Moka Sirs

Pallavolo Sabaudia. Allenamenti nel rispetto delle regole

Pozzuoli: «Scrupolosa osservazione dei protocolli e rispetto delle regole: il momento è complicato ma il ruolo dello sport è imprescindibile»

SABAUDIA – «Il periodo è molto delicato e per questo ci stiamo muovendo nel pieno e totale rispetto delle regole, dei protocolli e anche del buon senso, che non guasta mai». Alessandro Pozzuoli, il presidente della Sabaudia Pallavolo, analizza il momento che sta attraversando la pallavolo a Sabaudia in questo particolare periodo storico. «Sia per quanto riguarda la squadra maschile, che partecipa al campionato di pallavolo di serie A3, sia per la femminile, che invece partecipa a quello di serie C, in entrambi i casi la Federazione riconosce lo status di campionati d’interesse nazionale e anche per questo motivo stiamo procedendo con gli allenamenti seguendo scrupolosamente i protocolli – chiarisce Pozzuoli – a questo si aggiunge il programma degli interventi di sanificazione della struttura per cui dobbiamo ringraziare la professionalità della Eco Disinfesta di Mauro Fulgini, impresa che fa parte dell’Anid, l’associazione nazionale delle imprese di disinfestazione, che continua a eseguire il servizio di sanificazione dell’ambiente e degli strumenti di lavoro per il contenimento del contagio da Covid-19 in conformità alle indicazioni vigenti. Il loro intervento viene ripetuto periodicamente, anche questa circostanza è conforme con le indicazioni e per questo ci teniamo a ringraziare tutti perché questo tipo di attenzioni portano speranza per tutto il nostro movimento».

La squadra femminile, che parteciperà al campionato di serie C con il nome di Real Caffè/Moka Sirs, è guidata dal coach Daniela Casalvieri, una vera e propria istituzione per il volley a Sabaudia visto che con lei la compagine femminile è arrivata fino a giocarsi i play-off per la promozione in serie A2 oltre a due finali nazionali consecutive di Coppa Italia di serie B1.

«Abbiamo la grande opportunità di avere a disposizione un palazzetto dello sport di grande pregio, abbiamo una convenzione con il Comune di Sabaudia e la possibilità di avere un dialogo costante con l’Amministrazione che ha fiducia in noi e nel nostro operato anche se siamo consapevoli che in questo periodo storico la situazione, anche sul nostro territorio, non è delle migliori – conclude Pozzuoli – come tutti i cittadini aspettiamo con impazienza che questa emergenza possa terminare quanto prima e ci auguriamo che il mondo dello sport torni presto a essere quel punto di riferimento nella crescita e nella vita dei ragazzi e degli appassionati, un ruolo sociale imprescindibile».

Guarda anche..

Gestioni&Soluzioni Sabaudia

Gestioni&Soluzioni Sabaudia mattatrice: sconfitto 3-1 l’Aci Castello

La Gestioni&Soluzioni Sabaudia riporta una netta vittoria sulla Sistemia LCT Aci Castello, aggiudicandosi tre meritatissimi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi