teorema

Torna “Teorema, Parola ai giovani”

Parte domenica 15 novembre alle ore 20.40 su Lazio Tv la nuova edizione di Teorema con doppio appuntamento da sabato 21 novembre ore 22.00 anche su Odeon, storico network nazionale.

Torna anche in questo 2020 “Teorema, Parola ai giovani”, la trasmissione televisiva di informazione con e per i giovani, prodotta dall’Almadela, società di produzioni televisive, eventi e comunicazione di Latina.

Il format nato da un’idea della giornalista pontina Adele Di Benedetto, è un salotto informale che offre la possibilità alle nuove generazioni di approfondire temi che riguardano da vicino un po’ tutti, ma affrontati dal punto di vista dei ragazzi di oggi.

Protagonisti saranno come sempre i giovani, ragazzi di età compresa tra i 18 e i 30 anni, che attraverso la formula del talk, avranno la possibilità di parlare, discutere e confrontarsi con politici, amministratori, esperti di settore, docenti e ospiti in genere, su argomenti di grande attualità, come lavoro, ambiente, cultura, turismo, formazione, innovazione e sociale.

Il format vuole dare spazio e voce ai giovani presentando una gioventù che molto spesso non viene raccontata. Giovani attivi nel sociale, giovani imprenditori, giovani attenti alle problematiche ambientali, giovani creativi, giovani ambasciatori del buon cibo.

“Un’edizione sicuramente diversa quella di quest’anno, nella quale nonostante le tante difficoltà che la pandemia ha portato anche nel nostro settore, l’editoria e l’audiovisivo, siamo riusciti a realizzare lo stesso il programma. Ci tengo a ringraziare tutti coloro che credono nel progetto, tutta la squadra e il gruppo editoriale che ogni giorno ci consente di realizzare le puntate in massima sicurezza e con le dovute accortezze.

Nonostante tutto Teorema c’è e sarà un’edizione nella quale cercheremo di dare tante informazioni, come facciamo sempre rivolte ai giovani ma non solo, ma soprattutto nella quale vogliamo parlare di futuro, di prospettive. In questo momento così delicato quanto importante come quello che stiamo vivendo, penso che il compito di noi giornalisti sia quello di raccontare i fatti, di informare ma anche di rassicurare le persone senza creare allarmismi” sottolinea Adele Di Benedetto conduttrice del programma.

Resta invariata la suddivisione della puntata in tre parti. La prima interamente dedicata ai talk dove sei ragazzi in numero ristretto rispetto alla precedente edizione per poter garantire il massimo distanziamento in studio, saranno i “portavoce” per le nuove generazioni. A loro il compito di porre domande agli ospiti presenti.

Nel corso di ogni puntata nella rubrica “Qui Europa” sarà possibile ricevere informazioni su bandi e fondi a sostegno dell’imprenditoria giovanile e della formazione dei giovani in Europa, forniti da esperti presenti in studio, grazie alla collaborazione con i vari assessorati della Regione Lazio e Lazio Innova.

Infine, spazio al racconto e alla presentazione di “Storie” di giovani imprenditori, di start up innovative e di aziende di tradizione familiare, oggi portate avanti dalla nuova generazione. La rubrica ha l’intento di promuovere e far conoscere realtà che molto spesso non hanno la possibilità di “raccontarsi” e far emergere un tessuto sociale propositivo e positivo che possa essere di esempio per i giovani.

La trasmissione andrà in onda ogni domenica alle ore 20.40 su Lazio Tv (canale regionale 12 del digitale Terrestre), e ogni sabato alle ore 22.00 su Odeon Tv (network nazionale) e sui canali web delle emittenti. Tutte le puntate sono visibili anche nell’omonimo canale youtube e nelle pagine Instagram e Facebook TeoremaGiovani.

Si ringrazia la Regione Lazio, “Lei e Lui Hair stylist Academy” e “Royal Care Academy” di Terracina, Sekkei, DF Moda di Latina, l’editore di Lazio Tv, la famiglia Sciscione.

Guarda anche...

sezze

La Passione di Cristo di Sezze torna a sfilare lungo le vie del centro storico

La passione di Cristo di Sezze ritorna dal vivo nella suggestione delle strade del centro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.