big soul mama

Latina. Il Gospel di Natale in streaming

Il concerto dei Big Soul Mama, realizzato nel Museo Cambellotti, andrà in onda in prima visione il 25 dicembre alle 19. Una iniziativa del Comune in collaborazione con Ventidieci e Hygenia

Prosegue la tradizione del Gospel di Natale a cura del Comune di Latina. Quest’anno la terza edizione del concerto del 25 dicembre sarà trasmessa in streaming sulla pagina Facebook dell’Ente, vista l’impossibilità di svolgere concerti dal vivo in presenza di pubblico a causa delle misure anti-Covid.

“Big Soul Mama for Xmas” è il titolo del Gospel di Natale 2020, un concerto che sarà realizzato all’interno del Museo Civico Duilio Cambellotti e trasmesso, in prima visione, il giorno di Natale sulla pagina Facebook del Comune con inizio alle ore 19.00.

Le festività natalizie quest’anno saranno diverse da quelle degli ultimi anni. Nella consapevolezza che nulla potrà risarcire i lutti e le difficoltà economiche e sociali che la pandemia ha causato, l’Amministrazione, in collaborazione con Ventidieci e Hygenia, ha voluto mantenere l’appuntamento del Gospel di Natale con i Big Soul Mama, una delle realtà migliori del panorama musicale italiano per ciò che concerne la diffusione della cultura musicale gospel.

«La motivazione – spiega il Sindaco Damiano Coletta – è quella di comunicare un segno di speranza per il futuro e la volontà di non arrendersi di fronte ad una battaglia che, come comunità, dobbiamo combattere e vincere».

«Il Gospel – aggiunge Silvio Di Francia, Assessore alla Cultura – è una musica dell’anima, la radice spiritual propria delle comunità afroamericane che ne hanno fatto un simbolo di non rassegnazione. Abbiamo voluto mantenere l’appuntamento non per affezione retorica alla tradizione, peraltro recentissima, ma per comunicare una volontà che è, appunto, quella di non rassegnarsi».

«Siamo come sempre vicini alla città di Latina – dichiara Luca Fierro, Ceo di Hygenia – e in questo anno così particolare Hygenia vuole esserlo ancora di più sostenendo questa iniziativa. Con la certezza che il concerto sarà una parentesi di gioia per i concittadini, con la speranza che il futuro possa essere migliore». «Una città giovane ha bisogno di tradizioni – concludono Vincenzo Berti e Gianluca Bonanno di Ventidieci –. Anche questo anno non poteva mancare il concerto di Natale anche se solo in streaming. Aspettiamo il Natale 2021 per poterci riabbracciare sotto il palco di piazza del Popolo».

Guarda anche...

Nuovo atto aziendale Azienda ASL Latina

Martedì 30 novembre è stata convocata la Conferenza locale sociale e sanitaria per l’esame del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.