annunziata piccaro

Infermieri Latina, Piccaro confermata presidente

Professioni infermieristiche di Latina, che ha rinnovato le cariche e confermato Annunziata Piccaro presidente.

ELETTI I NUOVI ORGANI DIRETTIVI. ANNUNZIATA PICCARO CONFERMATA PRESIDENTE

A seguito delle elezioni tenute nel mese di dicembre per il rinnovo degli organi direttivi dell’Ordine delle Professioni infermieristiche (OPI) di Latina, gli eletti nel nuovo Consiglio Direttivo si sono riuniti per procedere all’attribuzione delle cariche. Per il quadriennio 2021-2024 è stata confermata alla presidenza Annunziata Piccaro, mentre Guido Panno sarà il vice presidente.
I nuovi organi direttivi sono così composti:
Consiglio Direttivo
Presidente – Annunziata Piccaro
Vice Presidente – Guido Panno
Segretario – Alessio Reginelli
Tesoriere – Antonio Melfi
Consigliere – Vincenzo D’Auria
Consigliere –Elena Lattanzi
Consigliere- Ornella Mastrobattista
Consigliere –Antonio Mattei
Consigliere –Emiliano Milani
Consigliere –Sonia Pecorilli
Consigliere –Concettina Quinto
Consigliere- Giovanni Santucci
Consigliere –Stefania Taurisano
Consigliere- Ernesta Tonini
Consigliere – Maurizio Vargiu

Commissione d’Albo per Infermiere
Presidente – Vincenzo Rossi
Vice Presidente – Renato Renzelli
Segretaria – Monia Terrazzino
Componente- Nadia Baron
Componente – Rosa Cretella
Componente – Federica Cucchiarelli
Componente – Marco De Marco
Componente – Silveria Giuliani
Componente – Francesca Varuni
Commissione d’Albo per Infermiere Pediatrico
Presidente – Luisina Agostini
Vice Presidente – Manuela Cappello
Segretaria – Giulia Fadda
Componente – Annalisa De Monaco
Componente – Chiara Ferraioli

Collegio dei Revisori dei Conti
Membri effettivi – Angela Di Meo – Simone Maggiarra
Membro supplente – Paola Scorretti

La Presidente dell’OPI di Latina, ha ringraziato i colleghi “per la fiducia riposta nella nuova squadra composta in parte da colleghi del consiglio direttivo uscente ed in parte da nuovi colleghi che si sono resi disponibili a lavorare per l’OPI, per la crescita professionale, sociale e culturale di tutta la categoria professionale.
L’OPI di Latina – aggiunge la presidente Piccaro – si impegnerà a realizzare il programma presentato, consolidando gli obiettivi raggiunti e costruendo nuovi percorsi di sviluppo della professione.
Una ulteriore spinta a realizzare il programma per il nuovo quadriennio ce la fornisce la buona affluenza al voto, nonostante le difficoltà legate all’emergenza Covid-19. Questo conferisce ai nuovi eletti dell’OPI un ampio mandato e, al contempo, attribuisce una forte responsabilità.
Condividiamo un progetto che realizzeremo senza personalismi e con il coinvolgimento di tutti i professionisti, i cittadini e le Istituzioni provinciali.
Gli Infermieri hanno un ruolo fondamentale nell’ambito dell’assistenza domiciliare, nelle strutture territoriali, nella prevenzione ed educazione sanitaria, negli ospedali e nelle scelte gestionali e politiche. Un Ordine Provinciale consapevole di questa peculiarità ed importanza, si adopera e contribuisce alla soluzione delle problematiche interne alla Professione, ha capacità di indirizzo nelle scelte di politica sanitaria e si fa portavoce e garante dei bisogni dei Cittadini tutelandoli.
La nostra ambizione è quella di fare dell’OPI di Latina il punto di riferimento dove tutti gli Iscritti possano trovare risposte alle molteplici esigenze/problematiche che si incontrano nell’attività quotidiana e dove possano trovare supporto consultivo tecnico, didattico per le attività di ricerca, formazione ed aggiornamento professionale.
Opereremo nel segno dell’innovazione nella continuità per rafforzare la straordinaria crescita professionale che ha segnato il cammino degli infermieri in questi anni”.

Guarda anche...

comune latina

Alternanza scuola lavoro, il progetto dell’ITS Vittorio Veneto con La.b

Venerdì 7 maggio, alle ore 17, presso i Giardini del Comune di Latina si terrà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.